TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

DN Direkt – Decine di migliaia in manifestazione critica per Orban

2024-04-05 10:50

Aggiornato il 05-04-2024 11:33

Il governo vuole rivedere le modalità per promuovere il diritto delle donne maltrattate all'assistenza legale. Lo ha detto il ministro della Giustizia Gunnar Strömer (M) in una conferenza stampa.

La violenza degli uomini contro le donne è uno dei difetti più grandi e persistenti della nostra società, afferma Gunnar Strummer.

Nelle ultime settimane, sono stati segnalati diversi casi in tutto il paese in cui le donne sono state trovate morte, con la polizia che sospettava che fossero state uccise da uomini a loro vicini. Il governo ha quindi chiesto un incontro con diverse autorità e altri attori per parlare della violenza degli uomini contro le donne. Oltre al ministro della Giustizia, il ministro dei Servizi sociali Camilla Waltersson Gronvall (M) e

La ministra per le pari opportunità Paulina Brandberg (a sinistra), la quale sottolinea che molte donne che hanno subito violenza non hanno il diritto di avere un rappresentante se il loro caso deve essere giudicato nei tribunali superiori. Quindi ora vogliono cambiare la situazione.

– Questo fa sì che molte persone si sentano completamente abbandonate, dice Paulina Brandberg.

Lei ritiene che la questione della violenza degli uomini contro le donne sia diventata ambigua alla luce della guerra tra bande.

– Paulina Brandberg afferma che le donne che hanno subito violenza hanno subito gravi danni.

READ  Considera il "vero effetto Marin" nelle elezioni finlandesi