TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Barockkonsert i Stripa med italiensk-svensk trio

Concerto barocco a Streiba con il trio italo-svedese

Venerdì 18 agosto si terrà a Streppa un concerto barocco con Mauro Valli (violoncello), Lucia Cortese (soprano) e Johan Loving (tiorba), un trio transnazionale dal chiaro tocco italiano. Il concerto è stato reso possibile dal Britta and Harald Eriksson Memorial Fund e dal Tommy Alström Building ed è stato organizzato dall'Associazione Culturale Kronohyttan, dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Lindesberg in collaborazione con Stripabryggeriet.

“Durante la prima metà del diciannovesimo secolo, nella casa padronale di Guldsmedshytte fu costruita una sala da concerto solo per permettere a Jenny Lind di entrare. Per qualche ragione sconosciuta, scelse di andare a Parigi, e lì c'erano i Mountain Men con il concerto. sala – ma senza il soprano, quindi perché è davvero interessante presentare un soprano quasi 200 anni dopo, che, per quanto ne sappiamo, intende effettivamente partecipare.”

Venerdì 8 settembre si avvicina Cristina Ovest E Eric Redvall con Allie Mueller Come artista ospite. Maggiori informazioni su lindekultur.se >>

I biglietti per entrambi i concerti saranno pubblicati prima della metà dell'estate su Ticketster.

Il violoncellista Mauro Valli Da Sant'Agata Feltria, in Italia, viene insegnato con lo stesso spirito del leggendario Camillo Oblach, che era il violoncellista preferito di Toscanini, famoso per i suoi magici toni vellutati. Mauro ha iniziato la sua carriera musicale alla Scala, dove ha suonato sotto la supervisione di numerosi famosi direttori d'orchestra. Leonard Bernstein, Carlos Kleiber e George Breiter per citarne alcuni. Il suo interesse principale è sempre stato la musica da camera e barocca, che lo portò a lasciare la Scala e a dedicarsi alla musica barocca come musicista e insegnante. È titolare della cattedra di Musica da camera presso l'Università di Bologna.

READ  La Norvegia chiude la sua squadra nazionale di hockey su ghiaccio per risparmiare denaro

Mauro è solista e primo violoncello in numerose formazioni rinomate. Due esempi sono “I Barocchisti” di Diego Fasoli in tournée con il mezzosoprano Cecilia Bartoli e “II Complesso Barocco” di Alan Curtis. Lavora con i musicisti Maurice Steiger e Alicia Silverstein, tra gli altri, e in precedenza con l'ormai defunto Aner Bylsma. Mauro ha suonato su numerosi palcoscenici importanti in Europa, Nord e Sud America e in Asia, ricevendo sempre grandi elogi per il suo modo di suonare.

.

SopranoLucia Cortez Originario di Genova e laureato nel 2015 all'ISSM “C. Monteverdi” di Cremona con il massimo dei voti del Dottorato di Secondo Livello in canto barocco. Ha già collaborato con diversi musicisti tra cui Riccardo Muti, Kazusi Onone e Nicola Pazkowski. Si è esibita soprattutto in diversi festival in Italia. , ad esempio Verona, Ravenna e Cremona, ma anche nel resto d'Europa e al Festival Händel di Halle, in Germania nel 2022, ha ricevuto una standing ovation.

.

Giovanni Amare Si è distinto come uno della nuova generazione di musicisti ed è stato elogiato per la sua musicalità comunicativa e il suo stile di gioco unico. Si è affermato come solista e musicista da camera sulla scena concertistica internazionale e si è esibito, tra gli altri, alla Wigmore Hall, King's Place e Milton Court a Londra, al Gateshead Sage a Newcastle e alla Konzertzalle der Wiener Sangerknabenmuth a Vienna. Nel corso degli anni, Johan ha vinto numerosi premi tra cui il London International Guitar Competition, l'Uppsala International Guitar Festival, la borsa di studio Jürgen Rörby e la borsa di studio della Royal Academy of Music. Inoltre, è apparso su BBC Radio 3 e 4 e Radio Sweden P2. Il crescente interesse per la musica antica è stato dimostrato da una serie di concerti di chitarra e thorpe romantici, nonché di musica da camera, principalmente con il duetto di flauto con il flautista Yu Wei Ho.

READ  Elenco: le più grandi controversie nella storia dell'Eurovision