TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ci sono molti nuovi casi di COVID-19 a Stoccolma

Ci sono molti nuovi casi di COVID-19 a Stoccolma

Da venerdì scorso, nella regione di Stoccolma sono stati rilevati 2.152 nuovi casi di COVID-19, il che significa che sono stati rilevati un totale di 268.112 casi dallo scoppio della pandemia.

Non è certo che abbiamo raggiunto il picco, poiché potremmo aspettarci un impatto maggiore dal fatto che le scuole sono iniziate, afferma Johann Pratt, direttore ad interim dell’assistenza sanitaria e medica nella regione di Stoccolma.

Il medico per il controllo delle infezioni Maria Rutzen Ostlund descrive ancora il numero di casi come “troppi” e osserva che l’area ha ancora infezioni nella comunità.

– Da due settimane siamo su un altopiano dove non aumenta né diminuisce più. Ma non basta, l’infezione deve scendere a dovere, si legge in un comunicato.

98 persone sono state assistite con COVID-19 In provincia, di cui 65 in pronto soccorso. Nel reparto di terapia intensiva sono in cura 16 persone, quattro in più rispetto a martedì.

La situazione in sanità è ancora tesa. Pratt dice che lo stress è grande negli ospedali, il che significa che devi continuare a rimandare le cure pianificate.

Tuttavia, il numero dei pazienti ricoverati è ancora a un livello basso rispetto a quando la situazione era più grave. Nell’aprile 2020, 1.100 persone hanno avuto bisogno di una qualche forma di assistenza ospedaliera per COVID-19.

In totale, il 75,9% della popolazione di età superiore ai 18 anni nella regione ha ricevuto almeno una dose del vaccino COVID-19 e il 65,5% è stato completamente vaccinato. Tra i giovani adulti di età compresa tra 16 e 17 anni, il 52,4% ha ricevuto la prima dose di vaccino.

READ  Maltempo - cattivo 2021 per gli agricoltori svedesi