TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Chip da 4 nm e ricarica super veloce

La Xiaomi cinese non ha risparmiato polvere da sparo quando è stata rivelata la nuova serie Xiaomi 12. Ma i cellulari arriveranno in Svezia?

Martedì scorso, Xiaomi ha tenuto un evento di lancio in cui sono stati mostrati due nuovi modelli: il telefono aggiuntivo Xiaomi 12 Pro, smt il modello leggermente più semplice Xiaomi 12.

Sarà in concorrenza con il Galaxy S22

Xiaomi 12 Pro piega la maggior parte delle funzionalità attese dal modello di punta 2021/2022. Ad esempio, il telefono ha un display ltpo da 6,73 pollici prodotto da Samsung con una risoluzione di 1440 x 3200 pixel.

Per saperne di più: Il nuovo telefono Huawei ha uno schermo circolare

Il pannello ha una frequenza di aggiornamento dinamica tra 1Hz e 120Hz per risparmiare la carica della batteria, supporto per HDr10 plus e una luminosità massima di 1500 nits.

Chip da 4 nm sotto copertura

Tuttavia, la notizia più interessante è sotto il cofano. Xiaomi 12 Pro e Xiaomi 12 saranno tra i primi telefoni sul mercato ad avere l’ultimo chip ad alte prestazioni di Qualcomm Snapdragon Gen 1. Si tratta di un chip di sistema realizzato con tecnologia a 4 nm, che tra l’altro fornirà un miglioramento della CPU di circa il 20 percento rispetto al suo predecessore è lo Snapdragon 888, progettato con tecnologia a 5 nm. Tuttavia, l’entità dei significativi miglioramenti delle prestazioni offerti da Snapdragon Gen 1 rimane praticamente sconosciuta.

Proprio come Xiaomi 11T Pro questo autunno, la nuova ammiraglia Xiaomi 12 Pro è in grado di ricaricare rapidamente fino a 120W. Ma poi la batteria del telefono da 4600 mAh deve essere caricata tramite il cavo. È disponibile anche la ricarica wireless da 50 W. Xiaomi 12 Pro supporta anche la ricarica inversa. Ciò significa che puoi caricare un altro orsacchiotto da 10 W se è posizionato sul retro dello Xiaomi 12 Pro.

READ  Esperti: parla pro e contro l'aumento dei contagi in Svezia

Si concentra su un sensore della fotocamera più grande

Sul fronte della fotocamera, lo Xiaomi 12 Pro è stato aggiornato con una fotocamera principale da 50 MP (Sony IMX707). Sulla carta, la velocità dei megapixel è inferiore rispetto al precedente modello di punta Xiaomi 11T Pro, ma la fotocamera del nuovo Xiaomi 12 Pro ha un sensore di immagine più grande (1/1,28″), che si traduce in un migliore assorbimento di luce.

Per saperne di più: Alexa di Amazon racconta ai bambini una sfida pericolosa per la vita

La fotocamera principale è completata da una fotocamera ultra-wide e un teleobiettivo, entrambi con una risoluzione di 50 megapixel.

Nessuna data di uscita svedese – ancora

Durante l’evento di ieri è stato mostrato anche lo Xiaomi 12. Xiaomi vuole che il telefono sia considerato un modello di punta, ma almeno sulla carta è molto diverso dallo Xiaomi 12 Pro. Ad esempio, la dimensione dello schermo si è ridotta a 6,28 pollici.

Alla fine di dicembre è stato lanciato Xiaomi 12. Foto: stampa

La batteria è anche leggermente più piccola (4500 mAh rispetto a 4600 mAh) e può essere caricata rapidamente “solo” a una potenza massima di 67W. Inoltre, il sistema di fotocamere è un po’ più semplice, con una fotocamera principale da 50 MP, una fotocamera ultra grandangolare da 13 MP e un sensore macro da 5 MP.

Xiaomi 12 e Xiaomi 12 Pro saranno lanciati nel mercato cinese prima del nuovo anno e verranno rilasciati solo più tardi nel resto del mondo. Tuttavia, resta da vedere quando e se i modelli verranno lanciati in Svezia.