TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Birch: una rappresentazione completa del disastro climatico di destra dell’Unione europea

Negoziatore: M, KD, C e L dovrebbero sostenere una politica agricola insostenibile?

Pubblicato:
Aggiornato:

Questo è un articolo di discussione. L’autore è responsabile delle opinioni espresse nel testo, non Aftonbladet.

Ora sta a te provare, KD, M, C e L. Vuoi una politica agricola che continui a danneggiare il clima e la biodiversità o sei pronto a pensare di nuovo alla fine?  Scrive Malin Bjork.

Foto: Getty, Jessica Segerberg

Ora sta a te provare, KD, M, C e L. Vuoi una politica agricola che continui a danneggiare il clima e la biodiversità o sei pronto a pensare di nuovo alla fine? Scrive Malin Bjork.

Discussione

Discussione. Attraverso iniziative come Green Geffen e European Climate Law, l’Unione Europea indica che la crisi climatica acuta deve essere presa sul serio.

Sebbene gli obiettivi climatici fissati dalla Commissione europea siano molto bassi, l’ambizione di affrontare la crisi climatica con obiettivi concreti e impegni vincolanti è benvenuta e necessaria.

Un settore in cui la politica dell’UE potrebbe fare una grande differenza per il clima e la biodiversità è la politica agricola, che rappresenta quasi il 40% del bilancio totale dell’UE, ovvero più di 600 miliardi di corone svedesi.

Oggi, l’agricoltura rappresenta il 17% delle emissioni totali dell’Unione europea. Secondo il calcolo di who Area verde Solo la produzione animale non sostenibile è responsabile di emissioni superiori al parco veicoli totale nei paesi dell’Unione Europea.

Grazie alla progettazione del supporto, l’agricoltura a spruzzo pesante è incoraggiata su larga scala a scapito di un’agricoltura sostenibile dal punto di vista ambientale su piccola scala.

Inoltre, la politica agricola dell’UE è un disastro distributivo. L’80% dei pagamenti va al 20% delle più grandi aziende agricole e proprietari terrieri.

I sussidi agricoli minano anche la democrazia e alimentano la corruzione in paesi come l’Ungheria e la Repubblica Ceca, dove grandi somme vanno a parenti e amici del primo ministro ungherese Orban o del primo ministro ceco Babis, che è anche una figura chiave nella più grande azienda agricola del paese.

READ  Nils van der Poel ha battuto il record personale dei 500 metri ai Mondiali

Naturalmente, queste parti altamente problematiche devono essere fermate immediatamente. Questo è esattamente ciò su cui stanno lavorando il Partito della Sinistra e il nostro gruppo al Parlamento europeo.

Cosa fanno quindi i partiti di centro e destra al Parlamento europeo, che include moderati, democratici cristiani, democratici svedesi, liberali e il partito di centro?

Il fatto disgustoso è che stanno sabotando il lavoro della politica agricola sostenibile formando coalizioni per impedire qualsiasi cambiamento incrementale.

Poiché i consueti negoziati in commissione al Parlamento europeo sul nuovo piano strategico per la politica agricola dell’UE sono falliti questa primavera, questi gruppi, guidati dai partiti M e KD, hanno semplicemente escluso il gruppo di sinistra dai negoziati aggiuntivi, che ora stanno prendendo affiancare i comitati responsabili.

In questo modo, Right spera di avere una politica business-as-usual più facile e veloce. È un vero e proprio gioco dannoso e pericoloso che porta alla catastrofe per il clima e la biodiversità.

Se la striscia di destra avrà successo quando il Parlamento voterà presto, significa che l’Unione europea continuerà a perseguire una politica agricola per i prossimi sette anni, che continua anche in conflitto con i nostri obiettivi climatici e alimenta proprietari terrieri già ricchi, molti dei quali sono minando attivamente la democrazia.

Ora tocca a dimostrare, i risultati del voto del prossimo anno sulla posizione del Parlamento europeo della prossima settimana svolgeranno un ruolo cruciale nella futura politica agricola dell’UE nei prossimi sette anni.

Il solo lato del clima dovrebbe essere sufficiente per prendere le distanze dai tuoi compagni di destra europei. Volete una politica agricola che continui a danneggiare il clima e la biodiversità o siete pronti a pensare di nuovo alla fine?

READ  32 su 32: Senatori di Ottawa

Malin Bjork Rappresentante parlamentare dell’Unione europea (V)

Partecipa alla discussione e commenta l’articolo
– Come Aftonbladet Debatt su Facebook.

Pubblicato:

Continuare a leggere