TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Apple introduce nuove funzionalità di tecnologia assistiva

Apple ha lanciato una serie di nuove funzionalità di tecnologia assistiva che dovrebbero essere implementate sui dispositivi dell’azienda entro la fine dell’anno. Una di queste funzioni è il cosiddetto rilevamento delle porte, che ha lo scopo di aiutare le persone con problemi di vista a manipolare le porte più facilmente. Con l’aiuto della fotocamera e del Lidar, la funzione non solo può dirti quanto è lontana la porta, ma anche dire se è aperta o chiusa, come può essere aperta se è chiusa (es. se è una maniglia, una porta maniglia o premendo su di essa) e anche se c’è una scritta Sulla porta e cosa dire in questo caso. La funzionalità farà parte dell’app Magnifier integrata in Ipad e Iphone.

Uno degli strumenti che attrae un gruppo più ampio di utenti è la possibilità di eseguire il mirroring dello schermo dell’Apple Watch sul proprio iPhone.

Offrirà anche la trascrizione in tempo reale sul tuo telefono, iPad e Mac, tramite chiamate FaceTime e contenuti da altre app. La funzionalità sarà inizialmente disponibile solo in inglese e Apple non ha detto nulla al riguardo o quando sarà introdotta in più lingue.

Altre caratteristiche che appariranno sono la possibilità di impostare quanto tempo Siri attenderà prima di ricevere una risposta per facilitare le persone con difficoltà di parola e la possibilità di selezionare i suoni per poter avvisare l’utente se, ad esempio, suona un campanello o prodotti per la casa cercano di attirare l’attenzione per facilitare È per i problemi di udito.