TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Anche quest’anno la nazione turistica può vincere la GTA-Italia

Quest’anno il Paese del turismo torna dopo qualche anno ai Grand Travel Awards. Qui Anna Anderson, presidente nordica dell’Ente Nazionale del Turismo, spiega perché l’Italia dovrebbe vincere quest’anno.

Come ci si sente a poter vincere il 26 aprile al Grand Hotel il Grand Travel Award per l’Italia nella categoria Best Tourism Country?

Sappiamo da molto tempo che l’Italia è il paese che la maggior parte dei maglioni sogna, e sembra che ci sia vento nella nostra barca, quindi le persone registrano sempre più l’Italia. Anche le statistiche puntano in quella direzione, con una buona ripresa segnalata dal settore molto richiesto in Italia.

Se non vinci tu, chi vincerà?

La Norvegia si diverte a raccontare storie nel suo marketing, un prodotto nel complesso incredibile, l’America.

Paese turistico di successo:

Inghilterra
Grecia
Islanda
Italia
Croazia
Norvegia
Portogallo
Spagna
Tailandia
stati Uniti

Quest’anno votano sia i dipendenti delle agenzie di viaggio, sia il pubblico in generale che i viaggiatori d’affari, come ci si sente?

Sembra giusto.

Per quanto riguarda il settore dei viaggi, abbiamo una forte attenzione nel riportare la situazione in Italia durante queste epidemie perpetue e sappiamo che questo è stato apprezzato. Negli ultimi anni siamo diventati sempre più visibili al grande pubblico, in particolare sui social media e altri canali digitali, e il nostro sito web italia.it è stato notevolmente migliorato. Penso che i viaggiatori d’affari generalmente preferiscano la qualità dell’offerta italiana. Lo stile di vita italiano è ampiamente creduto.

Fai molte ricerche su te stesso. Qual è la cosa più importante per i clienti?

  • Esperienza reale, e c’è così tanto da offrire qui in Italia, l’incredibile numero di esperienze fuori dagli schemi che la maggior parte delle persone ha lasciato alle spalle. Esempio: la destinazione culturale dell’Italia quest’anno è l’isola dei pescatori di Procida – chi ci è andato…? (Capri e la vicina Ischia nel Golfo di Napoli)
  • Rapporto qualità-prezzo – L’Italia ha una cattiva reputazione di essere costosa e voglio negarlo! Ci sono alcune città italiane alla pari con Stoccolma, ma nel complesso l’Italia è il posto più economico. E sicuramente più divertente! E con una qualità eccellente; Confronta un cappuccino in Italia per € 1,50 e più del doppio a Stoccolma
  • Raggiungere l’obiettivo è facile, molte persone vogliono che sia così e stiamo facendo del nostro meglio per aumentare il numero di destinazioni di volo, e stanno aumentando! incoraggia gli investimenti europei nella rete ferroviaria; L’Italia è un ottimo Paese per viaggiare in treno: una rete ferroviaria ben ramificata con stazioni, treni buoni e puntuali e treni economici, anche nei piccoli centri.
READ  Frida Karlsson e Maja Dahlqvist Height Camp - vai da solo

Ci incontreremo al Gala?

No, purtroppo è in Italia. Dimmi se devo organizzare una controfigura…

Hai qualche ricordo GTA che vorresti condividere con noi?

Consigliato.

Travel News Market 2019: Anna Anderson – Ente Italiano del Turismo (vincitrice della categoria “One Week Premium in Europe” – Sardegna)

Nome: Anna Anderson

Titolo: Presidente nordico dell’Ente Nazionale del Turismo

Famiglia: Marito, figli di due anni e un nipote

La guerra: Longbro (Stoccolma)

Ultimo viaggio: Riviera Ligure

Non viaggerei senza: Libro e occhiali

Hotel preferito: Soho Grant, New York

App di viaggio preferita: Google Maps

Posto preferito oltre a casa mia: stati Uniti

Il mio viaggio da sogno: Allenati attraverso l’Europa quando funziona molto bene.

Non sappiamo voi: La danza dell’Africa occidentale è divertente.