TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Anche Musetti Magic: prende Dimitrov in Acapulco italiano

Scritto da Chris Otto | FTheFanChild | Venerdì 19 marzo 2021

Lorenzo Musetti è passato alla sua prima semifinale ATP-500 giovedì sera ad Acapulco in due set dopo Gregor Dimitrov.

Fonte foto: Apri Tell Cell

La settima volta giovedì sera a Ekapulko è stata sexy Lorenzo Musetti. Il 19enne italiano, che aveva bisogno di sei match point per battere il numero 9 del mondo Diego Schwartzman nella sua partita al primo turno, ha attraversato un percorso simile e frenetico Gregor Dimitrov Nei quarti di finale l’azione contro Thursey ad Aberto tel.

Tennis Express

Il 19enne italiano ha avuto bisogno di sette match point nel secondo set, rimandando finalmente Dimitrov nel branco, mentre i bulgari hanno segnato quattro match point 4-5, un altro match 5-6 e un finale 2-6 tie-break.

“È davvero incredibile. Non me l’aspettavo”, ha detto Musetti nella sua intervista al tribunale. “Oggi penso di aver giocato la partita più bella della mia vita.


E ‘stata una partita notevole, e dopo che Dimitrov si è tirato fuori dai guai per costringere il dicecracker, è un lavoro solido di Musetti che avrebbe potuto facilmente abbassare la testa.

Ma l’italiano ha catturato i suoi nervi e non ha smesso di offrire il suo fantastico tennis unico. Era abbastanza per mantenere Dimitrov nel Golfo nonostante i bulgari cercassero disperatamente di sopravvivere.

Il punto finale della partita è stato un microcosmo delle ultime partite, con Musetti che ha attirato Dimitro in rete e il bulgaro è entrato velocemente con un drop piazzato al posto giusto e ha iniziato un profitto perfetto. Ma Musetti ha trovato l’atrio e ha lanciato un ottimo rovescio difensivo, e quando non ha preso il cibo spazzatura di Dimitrov, il giovane ha preso l’iniziativa e ha strappato un diritto.

READ  Ecco perché ti senti solo dopo un aborto spontaneo

Musetti è venuto in campo di schiena per assorbire il momento. Nella sua undicesima partita ATP, possiede già il grande palco e sta sfruttando al massimo le possibilità contro i migliori giocatori del mondo.

Musetti era già stato sconfitto nella sua giovane vita Key Nishigori E Stan Wawrinka Il 18enne ha raggiunto la sua prima semifinale a Roma, in Sardegna, e ha registrato le sue prime 10 vittorie ad Acapulco, dove è passato alla sua prima semifinale ATP 500.

A 95 nella classifica ATP, Musetti raggiungerà la top 100 la prossima settimana grazie ai suoi sforzi, ma potrebbe ancora salire se riuscirà a superare. Stephanos Chitsibas Venerdì in semifinale.

La Grecia si è presa cura Felix Agar-Aliasim Giovedì, per la terza volta, 7-5, 4-6, 6-3.

Alexander Sverrev e Dominic Koyber si affronteranno venerdì nelle semifinali tedesche.

Anche Tsitsipas sta facendo il suo debutto ad Agabulco, e ha giocato grandi momenti per consegnare una dura sconfitta ai canadesi e migliorare il colpo di testa sul 3-2 contro l’Agar-Aliasim.

Musetti è dovuto tornare a tre set giovedì, dopo aver sconfitto l’americano Francis Diafo Mercoledì, alle due ore e 44 minuti, ma dopo le qualifiche e tre vittorie massicce, l’italiano sarà felice di risparmiare le poche energie che gli sono rimaste nel serbatoio.

Avrà bisogno di tutto ciò che può ottenere contro alcuni duri Chitsibas che giocano a tennis.

“[Tsitsipas] Uno dei più grandi ragazzi in tour “, ha detto Musetti. “È davvero un onore giocare con lui … Penso che ogni giorno di questa settimana sia qualcosa di così speciale, quindi vediamo cosa succede domani”.

READ  Geo Cash vince la finale del corso per allevatori Ultime notizie sul trotto