TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Allo stesso livello di Danimarca e Lettonia” – Sport – svenska.yle.fi

La Kunlun Red Star ha aperto la KHL Week con due sconfitte. I commenti degli spettatori dell’IIHF sul posto della Cina nell’hockey olimpico sono stati i più interessanti in entrambe le partite.

Qualche settimana fa, l’International Ice Hockey Association IIHF ha annunciato che alla Cina sarebbe stato permesso di partecipare alle proprie Olimpiadi entro la fine dell’inverno.

Va notato, tuttavia, che i giocatori cinesi al Kunlun Red Star saranno testati in due partite KHL. Ora, cinque spettatori dell’IIHF si sono recati a Mosca per verificare le condizioni degli atleti, ma anche se tutti gli atleti della squadra nazionale si qualificano per le Olimpiadi.

Nelle partite casalinghe – Kunlon Red Star giocato in una sala a Mosca per infezione – ci sono state due sconfitte: 4-5 dopo i tempi supplementari lunedì contro l’Amur Khabarovsk e 1-4 contro l’Avoncord Omes ieri.

Ora la grande domanda è se gli atleti cinesi otterranno il via libera per le Olimpiadi.

– Siamo decisamente allo stesso livello di paesi come Norvegia, Danimarca e Lettonia. In entrambe queste competizioni, l’allenatore del Kunlon Ivano Janata afferma che gli atleti hanno dimostrato che dovrebbero essere autorizzati a partecipare alle proprie Olimpiadi. Sportsnet.

Janata è anche il capitano della squadra nazionale della squadra nazionale maschile cinese.

Il Kunlun Red Star è arrivato ultimo in tutta la KHL dopo sette vittorie in ventinove partite.

Molti dal Nord America nella squadra cinese KHL

Al torneo olimpico di hockey su ghiaccio costellato di stelle (se la NHL rilascia i suoi giocatori a Pechino), la Cina è un mirtillo. Nel contesto della Coppa del Mondo, la Cina ha giocato a livello C con paesi come Spagna, Israele e Olanda due anni fa.

READ  "Homeboy" - una gemma dimenticata - VLT

L’idea è che a febbraio la Cina affronterà Canada, Stati Uniti e Germania nella sfida a squadre olimpiche.

La squadra di Kunlon Per lo più soldati nati in Nord America, alcuni dei quali sono in possesso di passaporto cinese. Scrivi alle organizzazioni di notizie che più atleti possono ottenere questo prima delle Olimpiadi e che questo sarà importante per la Cina.

Janata è canadese ma ha giocato alle Olimpiadi con la nazionale italiana. In altre parole, sa essere il bersaglio di una grande partita di hockey. Janata aveva precedentemente affermato che la Cina avrebbe dovuto lottare per ridurne il numero.

“La Norvegia è pronta”

Il presidente dell’IIHF Luke Dartiff ha annunciato che la sede olimpica cinese sarà annunciata il 25 novembre.

IIHF collabora con il Comitato Olimpico Internazionale (CIO). Il movimento olimpico ha regole che richiedono agli atleti di essere ammessi a partecipare alle Olimpiadi.

– Come nuovo leader non voglio provocare un terremoto diplomatico. Ci piace il CIO e la stessa opinione che abbiamo. Riguarda le regole di ammissibilità, dice Dordiff in una Intervista recente.

Se la partecipazione della Cina al torneo in casa viene annullata, è il momento della Norvegia.

– La Norvegia è pronta, dice Dordif.