TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Alle donne è vietato pattinare – Marin Lundby è furioso

Pubblicato:
Aggiornato:

Marine Lundby.

Foto: Terje Pedersen / TT NEWS AGENCY

Marine Lundby.

Sportblade

Non sciare neanche il prossimo anno per le donne.

La proposta norvegese è stata votata dalle maggiori potenze.

Un nuovo colpo in faccia, dice la pattinatrice Irene Maria Kvandal TV2.

È stata soprannominata Formula 1 per il suo sport di salto. Il design è lo stesso del classico salto con gli sci, ma le piste sono notevolmente più lunghe.

Il norvegese Marin Lundby, 26 anni, che ha vinto l’oro olimpico, l’oro della Coppa del mondo e la Coppa del mondo nel pattinaggio di figura, da tempo spinge le donne a competere nel volo con gli sci.

Non dalle grandi nazioni

I saltatori norvegesi volevano cambiarlo per la prossima stagione e hanno presentato una proposta al Comitato per la Coppa del Mondo FIFA. Ma tutti i principali paesi, come Germania, Polonia e Austria hanno votato no, scrivono NRK. Nove paesi hanno votato contro la proposta e sette paesi hanno votato.

– Sono rimasto molto deluso. “Sono molto sorpreso che così tanti grandi paesi abbiano votato no”, ha detto Marine Lundby a TV2.

Quando le è stato chiesto se credeva in un messaggio positivo la prossima volta che è stata posta la domanda, ha risposto con malinconia:

– Ho sentito il prossimo anno dal 2017, quindi è probabile che l’anno prossimo.

Foto: Heiko Junge / TT NEWS AGENCY

Irene Maria Kvandal.

Accuratamente positivo

Bertil Pulsrud, il membro norvegese della FIS, è rimasto cautamente positivo.

Devo dire che sembra molto promettente. Non voglio dare false speranze, ma sono abbastanza sicuro che volare sul ghiaccio è nel programma 2023, dice a NRK.

READ  Haken's Nightmare - sconfitto dal Paris Saint-Germain nelle qualificazioni alla Champions League

Pubblicato:

Continuare a leggere