TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

ABB Robotics sta promuovendo l'automazione nel settore delle costruzioni per consentire un'edilizia più sicura e sostenibile

ABB Robotics sta promuovendo l’automazione nel settore delle costruzioni per consentire un’edilizia più sicura e sostenibile

9 imprese edili su 10 prevedono una carenza di competenze professionali entro il 2030 e l’81% afferma che inizierà con la robotica entro i prossimi 10 anni. La sicurezza e l’ambiente sono tra i fattori che guidano il rapido investimento nella robotica

ABB Robotics è leader dell’automazione nel settore edile con nuove soluzioni di automazione robotica che risolveranno sfide importanti, come la necessità di alloggi ecologici ed economici e ridurranno l’impatto ambientale della costruzione in mezzo a carenze di manodopera e competenze.

RobotOfferte di automazione Enorme potenziale per migliorare la produttività, l’efficienza e la flessibilità di produzione in tutto il settore edile, compresa l’automazione nella fabbricazione di case modulari, la costruzione di componenti nelle fabbriche, la saldatura robotica e la movimentazione dei materiali nei cantieri, nonché case robotiche stampate in 3D e strutture personalizzate. Tranne questo Rendendo l’industria più sicura ed economica, i robot migliorano la durata e riducono l’impatto economico migliorando la qualità e riducendo gli sprechi.

io E con pochissime società di costruzioni che oggi utilizzano l’automazione, abbiamo un enorme potenziale per trasformare il settore edile con i robot. A differenza della produzione di automobili o dell’assemblaggio di componenti elettronici, molte tecnologie nel settore delle costruzioni non sono cambiate nel corso di molte generazioni, quindi stiamo sviluppando nuove soluzioni per risolvere importanti sfide nel settore “, afferma Sami Attia, responsabile della robotica e dell’automazione discreta di ABB. Questo nuovo segmento di clienti amplierà il nostro portafoglio Nell’ambito di una strategia più ampia per accelerare l’espansione in settori ad alta crescita, tra cui elettronica, sanità, beni di largo consumo, logistica e alimentare, per soddisfare la crescente domanda di automazione in vari tipi di industrie.

In uno studio globale1 Per conto di ABB, che comprende 1.900 imprese edili grandi e piccole in Europa, Stati Uniti e Cina, il 91% dichiara di dover affrontare una carenza di competenze professionali nei prossimi 10 anni e il 44% afferma di avere difficoltà ad assumere per lavori di costruzione . Il miglioramento della salute e della sicurezza nei cantieri è stata una priorità per il 42% e molti hanno affermato che l’ambiente è una forza trainante importante per l’attuazione dei cambiamenti nel settore.

L’81% delle società di costruzioni ha dichiarato che introdurranno o aumenteranno l’uso della robotica e dell’automazione nel prossimo decennio, mentre oggi solo una manciata di aziende beneficia della robotica. Nel sondaggio, solo il 55% delle società di costruzioni ha dichiarato di utilizzare robot, rispetto all’84% nell’industria automobilistica e al 79% nella produzione.

READ  Tre misure nell'ambito dell'ambiente e della sostenibilità della politica di assistenza allo sviluppo

Le previsioni del settore per il settore edile globale prevedono un aumento dell’85% del valore a 15,5 trilioni di dollari in totale in tutto il mondo entro il 2030.2, Terreno L’analisi interna di ABB Robotics del potenziale di mercato per l’automazione dei robot nei prossimi 10 anni stima un alto tasso di crescita a due cifre in parti importanti del settore edile, tra cui la prefabbricazione e la stampa 3D.

I robot offrono una nuova strategia

Mentre l’industria deve affrontare una crescente regolamentazione e necessità ambientali Tra gli edifici più convenienti, l’automazione robotica può farlo Ridurre gli sprechi migliorando la qualità e la consistenza, che è importante Fattore se si tiene conto del fatto che si stima che fino a un quarto dei materiali trasportati al cantiere sia stato smaltito come rifiuto3. Con l’automazione e le soluzioni digitali, le società di costruzioni possono anche ridurre i piani di smaltimento dei rifiuti all’inizio di un progetto, progettando processi di costruzione efficienti e di edifici intelligenti.

Con oltre 200.000 posti vacanti per lavoratori poco istruiti e istruiti nella sola Unione Europea durante il secondo trimestre del 20204 La carenza di manodopera nel settore è un problema crescente e i giovani stanno abbandonando i posti di lavoro nel settore delle costruzioni in quanto è visto come una professione pericolosa. I lavoratori edili rappresentano circa il 30 per cento degli infortuni sul lavoro e hanno una probabilità quattro volte maggiore di subire un incidente mortale rispetto ad altri settori; Si stima che ci siano circa 108.000 decessi ogni anno in tutto il mondo5.

I robot possono rendere più sicuri i lavori di costruzione movimentando carichi grandi e pesanti e lavorando in luoghi pericolosi Può consentire metodi di costruzione nuovi e più sicuri. L’uso di robot per i compiti ripetitivi e pericolosi che le persone sono sempre più riluttanti a svolgere significa che l’automazione Può sostenere la crisi del mercato del lavoro nell’industria e la carenza di competenze professionali in modo che le carriere nel settore delle costruzioni diventino più attraenti per i giovani.

“Il nuovo focus su salute, sicurezza e sostenibilità sono catalizzatori per investire nella robotica, intanto La contrazione dell’offerta di lavoratori altamente qualificati significa che il settore edile ha bisogno di robot per affrontare le sfide poste dall’urbanizzazione e dai cambiamenti climatici “, Aggiunge Attia. “Mettiamo la nostra esperienza e il nostro gruppo leader nella robotica e negli strumenti digitali al centro della catena del valore del settore delle costruzioni Soluzioni di automazione per costruire più velocemente, convenienti e sostenibili, mentre i robot alleviano la carenza di manodopera nel settore gestendo carichi grandi e pesanti, lavorando in luoghi pericolosi e abilitando metodi di costruzione nuovi e più sicuri. “

READ  Le interruzioni tecnologiche hanno interessato i clienti Telia - DN.SE

Innovazioni che funzionano davvero

I progetti pilota progettati per migliorare flessibilità, produttività e qualità includono la produzione robotica di travi in ​​legno presso Autovol in Canada e l’installazione robotica di Ascensori A Schindler Ascensori e automazione robotica per produrre case prefabbricate per città intelligenti, che hanno aumentato l’efficienza di produzione del 15 percento e la velocità del 38 percento, riducendo al contempo la quantità di rifiuti del 30 percento.

L’applicazione di saldatura robotizzata di Skanska ha migliorato la qualità, la produttività dei dipendenti e la sicurezza automatizzando la produzione in loco di cesti per armature. Questa soluzione ha inoltre ridotto i costi e l’impatto ambientale del trasporto nei cantieri di cesti di armatura finale non idonei.

“È sempre più difficile trovare manodopera per compiti difficili e dispendiosi in termini di tempo, il che significa che dobbiamo esaminare altre possibilità per trovare il personale di cui abbiamo bisogno”, afferma Ulf Håkansson, direttore tecnico di Skanska Construction. “Assegnando questi compiti ai robot, possiamo risolvere il problema e quindi essere in grado di utilizzare la nostra forza lavoro in modo più efficiente. L’automazione è adatta anche per la prossima generazione di tecnici, la loro esperienza e immaginazione, coloro che sono cresciuti con nuove tecnologia e sarà inestimabile per aiutarci a trovare nuovi modi. Per utilizzare i robot nella nostra attività “.

ABB collabora anche con diverse importanti università per partecipare, tra gli altri, allo sviluppo di nuove tecnologie automatizzate per l’edilizia ETH Zurich, una delle principali università di ricerca in Svizzera. All’ETH, ABB sostiene la ricerca in robotica in architettura e design e ha contribuito a costruire il primo laboratorio al mondo per la fabbricazione digitale in Ingegneria robotica collaborativa presso l’ETH Institute of Technology in Architecture.

questa settimana L’ultima tecnologia di stampa 3D generata da robot di ABB è ampiamente offerta al settore delle costruzioni dallo studio di architettura austriaco MAEID. Nella diciassettesima edizione di International Architecture – La Biennale di Venezia, ispirare gli architetti nelle possibilità dell’automazione e della stampa 3D, guidare l’innovazione e abilitare nuovi metodi di costruzione.

Ulteriori informazioni sono disponibili presso ABB sito web. Una tavola rotonda su “Automazione ed edilizia” sarà disponibile sul sito web dal 26 maggio 2021.

1 Sondaggio ABB sul settore delle costruzioni nel maggio 2021. 3Gem Global Market Research & Insights ha condotto un sondaggio sul settore delle costruzioni condotto da 3Gem, che ha richiesto 1.900 responsabili delle decisioni senior in aziende grandi e piccole, inclusi costruttori di proprietà residenziali e commerciali, fornitori di componenti, subappaltatori, architetti, designer e consulenti presso USA, Canada, Cina, Gran Bretagna, Germania, Austria, Svizzera, Svezia, Francia e Italia. Il sondaggio è stato eseguito Dal 22 aprile al 12 maggio 2021. 3Gem Research & Insights utilizza un sistema di gestione dei panel standard del settore e segue rigorose procedure di controllo della qualità quando invia panel consumer e B2B in cui si ottiene l’approvazione esplicita durante la registrazione e segue le regole del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).

READ  Nora Skin | Sostegno dell'UE ai progetti climatici svedesi

2Rapporto sulla costruzione del mondo 2030 (Link)

3 Dipartimento del Regno UnitoAmbiente, alimentazione e affari rurali, DEFRALink)

4 IO (Link)

5 (Organizzazione internazionale del lavoro 2015)Link)

Fichi (ABBN: SIX Swiss Ex) è un’azienda tecnologica leader a livello mondiale che guida la trasformazione della società e dell’industria per un futuro più produttivo e sostenibile. Collegando il software ai prodotti nei settori dell’elettricità, della robotica, dell’automazione e della mobilità, ABB crea soluzioni che spingono il potenziale della tecnologia a nuovi livelli. Il successo di ABB si basa su una lunga storia di leadership tecnologica che dura da più di 130 anni ed è guidata da circa 105.000 dipendenti qualificati in più di 100 paesi. www.abb.com

Robotica ABB e automazione discreta È un fornitore leader di robotica, automazione delle macchine e servizi digitali che fornisce soluzioni innovative a una varietà di settori, dall’industria automobilistica all’elettronica e alla logistica. Siamo uno dei principali fornitori mondiali di tecnologia robotica e automazione delle macchine e abbiamo fornito oltre 500.000 soluzioni robotiche. Aiutiamo i clienti di tutte le dimensioni ad aumentare la produttività, la flessibilità e la semplicità, nonché a migliorare la qualità dei prodotti finali. Supportiamo la transizione dei clienti verso una futura fabbrica connessa e cooperativa. ABB Robotics & Discrete Automation impiega più di 11.000 dipendenti in più di 100 sedi in più di 53 paesi. go.abb/robotics

Nota: questa è una traduzione svedese di un comunicato stampa in lingua inglese di ABB datato 20 maggio 2021 e può essere letto per intero su abb.com/news. In caso di domande sull’interpretazione, il comunicato stampa verrà applicato in inglese.

ABB Svezia

Kristin Gunnarson
Direttore della stampa
+46 21 32 32 32
[email protected]

Tag: