TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

A Chianciano le Finalissime dei Campionati Italiani Elite di Pugilato

Torneo Mondiale Pre-Olimpico Busto Arsizio 2024 evento boxing experience fissato alle 21 del Campionato Italiano, diretta su DAZN e Varia su RaiSport

Termine Chiancianese. A Chianciano Terme, Città Europea dello Sport 2019 e Communityà Europea dello Sport 2021, domani si svolgeranno le Finalissime dei Campionati Italiani Elite Maschili e Feminili 2023, l’evento più famoso nel panorama pugilistico nazionale che rientra nell’esperienza pugile, l’approccio alla che dal 4 marzo 2011 prenderà il via a Busto Arzesio il Torneo Mondiale di Qualificazione Olimpica.

Nella Sala del Consiglio Comunale si è volta si ripropone oggi l’ultimo ed importante giorno della mostra, iniziata lo scorso 9 dicembre, e sono arrivate tutte le 101^ edizioni de la qualifica maschile e tutte le 22^ edizioni di quella femminile. Relazioni della Federazione Italiana Pugilato e dell’organizzazione dell’ASD Carrarese E. Bertola e dell’ASD Boxing Club Siena, in collaborazione con il Comitato Regionale della Toscana, a sostegno della Regione Toscana e del Comune di Chianciano Terme, oltre a questa missione. , nei Campionati si sono distinti a Level Numbero: 264 atleti partecipanti, di cui 170 uomini e 94 donne, in rappresentanza di tutte le regioni d’Italia.


Grande soddisfazione per ogni Sindaco Andrea Marchetti: “Abiamu ha ospitato molti spettacoli, tutti belli nel suo secondo mandato, ed era appassionato dell’evento, che è più importante del ritmo sportivo. Spero che la futura collaborazione possa generare un piacevole rapporto con il mondo della boxe“Un carico enorme di gestione tutta comunitaria, soprattutto attraverso i consiglieri sportivi Fabio Nardi Che, da appassionato e lavoratore, ha subito alzato il tiro: “L’anno prossimo i candidati, alla fine, vinceranno un Campionato Europeo o una Coppa del Mondo“.

La proposta è stata accolta con grande entusiasmo dal Presidente Onorario della FPI Franco Falcinelli: “Non siate generosi, per quanto Chianciano Terme abbia dimostrato un approccio concreto sostenendo gli sforzi della Federazione, nella sua missione non solo sportiva ma sociale e morale.“.”La Toscana – prosegue il direttore del Museo Nazionale, Del Bogelato, salutando il Presidente Flavio d’AmbrosiÈ una delle regioni più produttive in termini di quantità e qualità e siamo orgogliosi di aver dato lustro alla regione organizzando un corso per arbitri e giudici internazionali e con la presenza del presidente dell’EUBC Ioannis Philippatos.“.

Un momento formativo a cui hanno partecipato anche tecnici sportivi in ​​occasione dell’ammodernamento dei corsi dedicati al potenziamento della prestazione sportiva e al dimagrimento, con focus su aspetti di alimentazione medica, organizzati dalla Scuola Nazionale di Pugilato sotto la supervisione del Consiglio Federale. Marco Consolati Durante la conferenza ha sottolineato l’importanza di aumentare le ambizioni sportive nella regione per stimolare il nuovo turismo sportivo.

Obiettivo condiviso dal Presidente del Comitato Regionale Toscana FPI Franco Pierazzi Ha registrato la grande tradizione di Chianciano Terme, con gli Assoluti, e ha contribuito all’organizzazione degli eventi.

Sfida Accettata Anche Dagli Organizzatori Franco Franchini (ASD Carrarese E. Bertola) e Achille Coco (ASD Boxing Club Siena), osa gareggiare nella Finalissima insieme ai Campioni e Ambassador FPI Maurizio Sticca La Nazionale Azzurra si è qualificata alla fase finale del 2024 Giordana SorrentinoFinalista Nuove Professioni e Avvocato Federale Roberta Bonatti, e Abbas Aziz MohieddinInterventi interni a Tecnici delle Nazionale Ricardo D’Andrea H Massimiliano Alotta Per testimoniare il valore della competizione che aiuterà i talenti a conquistare il titolo olimpico.

READ  Messaggio: Elanga lascia il girone di qualificazione della Commissione Europea

“OH Giusto che ci sia un ricambio generazionale – Il commento di Mohieddin – Dopodiché Parigi sarà la fisioterapia per il nostro viaggio nel mondo professionale“.

Alla ricca cerimonia hanno partecipato il presidente onorario della FPI e il coordinatore del CTN Vittorio Laiin Consiglieri Federali Mariangela Verna H Sigio Rosanel presidente regionale Adriano Zanoni (Lazio), Massimo Bogada (Milano – Direttore LOC Busto Arsizio 2024) e Rosario Africano (Campania), amministratore delegato di GOTSport-Adidas Emilio Appiana e il supervisore nazionale Alessandro Lili.

A Prima Villa Ansh Andrea Locatelli (Boxe In Progress), incaricato di riferire con l’emittente, che ha registrato la maggiore copertura mediatica della finale: diretta da DAZN dalle 14:00, con la chiamata sponsorizzata dal giornalista Giacomo Brunelli, e, diversamente, da alle 23: 00, la finale migliore, su RaiSport, con una telefonata con il giornalista Davide Novelli.

Un appuntamento a zero perdite e resistenza è possibile grazie alla collaborazione con i partner Federali Allianz (Gold Sponsor), Koelliker (Exclusive Mobility Partner), Adidas (Fornitore ufficiale di attrezzature per la boxe), WhySport (Fornitore ufficiale di integratori alimentari), Uliveto (Fornitore ufficiale di Water Partner) e Osteoplus (Partner Official Medical), partner locale dell’evento.