TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Zelenskyj fa un viaggio di andata e ritorno: firma un accordo a Parigi

Aggiornato 15.19 | Pubblicato 10.44

Volodymyr Zelenskij.  Foto da una conferenza stampa a Kiev a dicembre.

L'ufficio del presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha annunciato che si recherà in Francia e Germania. A Parigi firmerà un accordo con Emmanuel Macron e a Monaco incontrerà, tra gli altri, Mette Frederiksen.

Secondo l’Eliseo a Parigi, Zelenskyj firmerà venerdì un accordo di sicurezza con il suo omologo francese Macron. Tuttavia, né Parigi né Kiev hanno rivelato dettagli sull’accordo.

Zelenskyj incontrerà anche il cancelliere tedesco Olaf Scholz. Sabato il presidente ucraino interverrà alla conferenza annuale sulla sicurezza a Monaco. Lì incontra anche il vicepresidente americano Kamala Harris, il primo ministro danese Mette Frederiksen, il primo ministro olandese Mark Rutte, “e altri capi di stato e di governo, nonché leader aziendali”, ha detto il suo staff.

La visita di Zelenskyj arriva alla luce della lotta sempre più disperata dell'Ucraina per ottenere miliardi di dollari in aiuti dall'Occidente, anche attraverso il controverso pacchetto di aiuti statunitensi su cui il Congresso degli Stati Uniti sta discutendo dallo scorso anno.

READ  Jimmy Oakeson ha tradito i suoi elettori