TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Windows 11 pre-rilevato: angoli arrotondati e un nuovo menu di avvio

Alla fine dell’estate del 2015, Microsoft ha rilasciato Windows 10 insieme alla promessa che sarebbe stato l’ultimo sistema operativo Windows, il che significa che le nuove versioni sono state sostituite con aggiornamenti regolari. Di recente, però, la promessa di quella promessa ha cominciato ad essere infranta, dopo che la data di ritiro di Windows 10 è apparsa sul web, mentre Microsoft ha indicato che il prossimo sistema operativo sarà svelato il 24 giugno.

A più di una settimana dalla rivelazione, Paul Thorot se ne va Sito web di Thurrott Carta dalla bocca e condivide le sue prime impressioni su Windows 11. Allo stesso tempo, un utente di Twitter condivide”ADdeltaX“Le immagini del prossimo OS, così come due sfondi, appartengono a questo. Pertanto, non ci sono più dubbi su ciò che Microsoft rivelerà il 24 giugno.

Thurrott afferma di aver messo le mani su Windows 11 con il numero di build 21996.1 e che è in gran parte una versione di Windows 10 con un’interfaccia modificata. Forse ciò che colpisce di più è che le finestre hanno gli angoli leggermente arrotondati, ma anche il menu di avvio diventa un elemento che occupa spazio al centro dello schermo quando viene aperto. Sono finiti Windows 8 e l’eredità di “Metro” piastrelle dal vivoA prima vista, parti come il file manager e il menu del programma sono simili alle versioni di Windows 10.

Tuttavia, nel file manager, è possibile visualizzare nuove icone per cartelle come Immagini, Musica e Documenti, mentre anche la scheda Windows ha ricevuto un nuovo aspetto più quadrato. Nel caso di Thurrott, la barra delle applicazioni trae ispirazione da Mac OS e Chrome OS, posizionando le icone al centro del menu, ma le immagini di Twitter suggeriscono che tale layout è facoltativo perché su di essa è visibile il classico ordinamento allineato a sinistra.

READ  Tutto quello che sappiamo sull'iPhone 13 - in arrivo nel 2021

Le notizie presentate hanno ovvie caratteristiche di progettazione per l’investimento sospeso nel leggero sistema operativo Windows 10X. Tuttavia, al momento in cui scriviamo, non è chiaro quanto sarà il cambiamento dietro le quinte di Windows 11, che diventerà chiaro quando Microsoft terrà il processo il 24 giugno. Resta da vedere se la società fornisce informazioni ufficiali in anticipo, ora che la notizia è stata rilevata prima del previsto.

Cosa ne pensi dell’aspetto? Diccelo nel thread dei commenti!