TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Uppsala per ottenere più vaccini: ‘il ritmo salirà’

Alla quindicesima settimana, il distretto ha ricevuto 12.869 dosi e durante la settimana 16 circa 12.000 dosi, poi sono aumentate. La settimana 17 è la regione che dovrebbe ricevere 16.340 dosi. Si prevede che l’aumento continuerà in futuro.

È un grande aumento che significa che saremo in grado di accelerare il ritmo, afferma Eric Sköldenberg.

In precedenza, l’Agenzia svedese per la sanità pubblica distribuiva vaccini in diverse regioni del paese in base alla proporzione della popolazione di età superiore ai 65 e 70 anni, rispettivamente. Dalla settimana 18 in poi, questo sta cambiando e inizierai invece a guardare la percentuale della popolazione che ha più di 18 anni. Quindi le dosi di vaccino vengono distribuite di conseguenza. Ciò avvantaggia Uppsala, che ha una popolazione più giovane rispetto a molte altre regioni.

Il messaggio di Astra indica che il vaccino non può essere utilizzato

Tuttavia, il recente annuncio dell’Agenzia di sanità pubblica che continuerà a somministrare il vaccino Astra Zeneca solo a persone di età superiore ai 65 anni significa che alcuni dei vaccini che dovrebbero arrivare durante le settimane 18 e 19 non potranno essere utilizzati in questo momento. . Questo perché il distretto si aspetta che ogni persona di età superiore ai 65 anni sia chiaramente vaccinata durante la settimana 17. Inoltre, le persone di età inferiore ai 65 anni che hanno già ricevuto la dose di Astra riceveranno un altro vaccino.

Abbiamo ricevuto grandi spedizioni del vaccino Astra dalla settimana 19 in poi, che non saremo più in grado di utilizzare perché abbiamo semplicemente vaccinato tutti coloro che hanno più di 65 anni, afferma Eric Sköldenberg.

READ  In questo modo elimini il rischio di contrarre COVID-19