TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Nuove procedure a Sahlgrenska dopo lattine di vaccino scartate

Esistono diversi attori responsabili della vaccinazione di diversi settori della popolazione. La prima fase è stata responsabile per il comune e la seconda fase è ora in corso nei centri sanitari.

Tuttavia, i pazienti di stadio 2 e 3 che appartengono a determinati gruppi a rischio medico, come i malati di cancro e i pazienti in dialisi, vengono vaccinati dagli ospedali.

La vaccinazione è stata finora fatta in varie cliniche, ma ora la ritireranno invece all’ospedale Sahlgrenska, scrive Göteborg-Posten.

Il motivo è che le ali sono state costrette a buttare via le lattine rimanenti quando i pazienti hanno rifiutato i vaccini di Astra Zeneca o per altri motivi hanno riservato il loro tempo.

Charlotte Weddell è la responsabile delle operazioni e ritiene che se si ha come base un gruppo più ampio di pazienti, è più facile trovare persone in grado di colmare eventuali lacune.

Finora, le persone vengono vaccinate in molte cliniche e ad ogni cancellazione, la clinica stessa deve cercare nuovi pazienti. Pertanto, è meglio raccogliere tutte le tue vaccinazioni in un unico posto in modo da non finire nella situazione in cui stai inseguendo molte alternative. Ora avremo procedure amministrative chiare con modi più semplici per i nuovi pazienti, afferma Charlotte Widdell.

Aumenta il tasso di vaccinazione

Widell non ha la sua idea di quante dosi buttare via. Ma lei pensa che sia così frustrante con ogni dose che viene eliminata.

I dipendenti fanno grandi sforzi per non perdere le dosi. Abbiamo un flusso abbastanza limitato di pazienti e parenti che non seguono. Questo è il motivo per cui è difficile trovare altre persone nel quartiere che hanno più di 65 anni che possono ricevere dosi, dice Charlotte Widdell.

READ  Qui puoi ottenere una vaccinazione antinfluenzale a Huddinge

Questa settimana sono iniziati nuovi lavori su scala ridotta, ma la speranza è di raggiungere la piena produzione in poche settimane.

Ci si aspetta che questo aumenti il ​​tasso di vaccinazione, ma ovviamente molto dipende dalla fornitura di vaccini.

La Commissione europea non prolungherà i contratti con Astra Zeneca e Janssen. Secondo Richard Bergstrom, non ha nulla a che fare con gli effetti collaterali
Leggi di più: Salgrynska è costretta a scartare il vaccino Astra