TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un nuovo documentario racconta la caduta di Christian Erickson

Quando Christian Eriksen è crollato in campo, Joachim Mahley è arrivato per primo.

Ora parla delle scene spiacevoli in un nuovo documentario.

– Tutto è diventato nero, dice nel DR “Dietro le quinte Nazionale”.

Joachim Mahலேle è stata una delle stelle più brillanti della squadra nazionale danese che è arrivata alle semifinali dei Campionati Europei quest’estate ad Atlanta, in Italia.

Nonostante le grandi vittorie, questa è essenzialmente una formazione meno divertente, confermata dalla partecipazione della Danimarca al torneo.

Già, nella prima partita contro la Finlandia, si era fermato un intero mondo del calcio. Fixstjärnan Christian Erickson Improvvisamente il lato sinistro cadde capovolto a terra.

Maehle, che ha giocato su questo bordo, è stato il primo ad arrivare al caduto Eriksen.

Metti le dita nella sua bocca

Nel nuovo documentario sulla RD danese, “Dietro le quinte Nazionale”, Dice dei minuti che sembravano ore. Mahe inizialmente pensava che Ericsson fosse appena inciampato, ma presto si rese conto che era peggio di così.

– Scomparve completamente alla vista. Pensavo avessimo bisogno di aiuto immediatamente. Non mi sono mai trovato in una situazione del genere prima, ma ho preso i primi soccorsi, quindi in un’intervista commovente dice che ha cercato di inserire le mie dita nella sua bocca in modo da non ingoiare la lingua.

La nazionale danese all’evento.

I soccorsi stanno arrivando immediatamente e si capisce subito che la situazione è grave. I soldati danesi costruiscono un muro umano per proteggere Eriksen dagli occhi del mondo esterno, mentre il personale medico inizia cure salvavita. Le immagini mostrano come Maehle nasconda il viso tra le mani.

READ  La banca d'affari alza il target price per le grandi banche

Le prime parole di Eriksson quando si è svegliato

– Skjoldager (Morten, fisioterapista della squadra nazionale, ndr) Quando ha detto che non respirava … poi tutto è diventato nero, dice Maehlie nel documentario.

Alla fine, i medici sono riusciti a rianimare Eriksen. Maehle rivela la prima cosa che ha detto Erickson dopo essersi svegliato.

– Christian si sveglia e chiede: “Cosa è successo lì?” Questo ha detto qualcosa. Sono stato così sollevato nel vedere la differenza tra il fatto che era senza fiato e che improvvisamente è diventato di nuovo se stesso, dice Mahle.

Ericsson non è ancora tornato in campo. Ha recentemente rescisso il contratto con l’Inter. Ora vive in uno stato di essere dotato di un pacemaker.

Pubblicato:

Sportbladet – Allsvenskan

Iscriviti alla nostra newsletter su Allsvenskan – Cronache, rapporti, interviste, recensioni e classifiche.