TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Swedbank perde un mutuo: le azioni sono in calo

Swedbank perde un mutuo: le azioni sono in calo

Nel complesso, è un risultato solido in un momento di grandi sfide, afferma Jens Henriksson, amministratore delegato di Swedishbank, in una teleconferenza con i giornalisti.

La redditività della banca è migliorata e il rendimento del capitale proprio è stato del 12,8%.

È molto forte rispetto ai miei colleghi europei e ai miei concorrenti, afferma Jens Henrikson.

Il mercato non è soddisfatto

Ma gli investitori erano scontenti e la quota è scesa del 3% alla Borsa di Stoccolma.

– La banca ha emesso un report migliore del previsto, ma la qualità delle linee che è risultata migliore è stata molto bassa. Non influisce in modo significativo sulla stima dell’intero anno. D’altra parte, quello che stiamo vedendo allo stesso tempo è che Swedbank non è riuscita a invertire lo slancio economico negativo che vediamo in diverse parti della banca. È un grosso problema e penso che sia ciò che rende il commercio di azioni “, afferma Andreas Hackanson, analista bancario presso Danske Bank.

Utile operativo prima delle perdite su crediti e delle cancellazioni di 6,4 miliardi di corone svedesi per il primo trimestre. Questo può essere paragonato a un profitto di 862 milioni di SEK nello stesso periodo dell’anno scorso. L’utile al netto delle imposte si è trasformato in un guadagno di 4,97 miliardi di SEK da una perdita di 1,7 miliardi di SEK lo scorso anno. Secondo le previsioni aggregate di Refinitiv, era previsto un risultato netto di 4,4 miliardi di corone svedesi.

I ricavi sono aumentati durante il trimestre, a 11,4 miliardi di corone svedesi, mentre i costi e le perdite su crediti sono diminuiti drasticamente, che è la principale spiegazione del miglioramento dei profitti.

READ  Una Bizzarrini 5300 GT Corsa sul circuito di prova di Top Gear. Non il più veloce, ma zavorra.

Dura concorrenza

Ma nonostante la forte redditività della banca rispetto ai concorrenti, Swedbank ha difficoltà a tenere il passo con la concorrenza per i clienti ipotecari nel caldo mercato immobiliare, soprattutto nelle aree urbane.

Il prestito ipotecario è cresciuto, ma non siamo cresciuti in linea con il mercato, afferma Jens Henrikson.

Durante il trimestre, i prestiti ipotecari della banca sono aumentati del 3,8%, mentre il mercato nel suo complesso è aumentato di poco più del 6%.

Il mercato si sta muovendo molto velocemente e molti articoli sono praticamente andati in scena o prima del giorno dello spettacolo. Non siamo stati abbastanza veloci da dare la promessa di mutuo di un’offerta tangibile, dice Janes Henrikson.

Cita, ad esempio, cose come code telefoniche molto lunghe che hanno indotto i potenziali clienti a riagganciare.

La quota di mercato totale dei mutui resta al 23 per cento, lo stesso livello dei trimestri precedenti.

Agire

Swedbank ora lavorerà intensamente per attuare misure in modo che la banca possa difendere la propria posizione nel mercato, ha affermato il CEO.

Stiamo adottando una serie di misure. Assumeremo più persone. “Ci stiamo assicurando di dimezzare il tempo dalla promessa di mutuo fino a quando non avremo finito (l’offerta di mutuo)”, afferma Jens Henrikson.

La tendenza sul lato dei mutui è stata negativa per Swedbank per molto tempo, con nuovi attori in arrivo che sfidano le principali banche. Ma Jens Henrikson non pensa che la banca dava i clienti per scontati. In termini di prezzo, si ritiene che Swedbank si distingua dalla concorrenza.

– Non è dove si trova. Si tratta di camminare per il mercato a una velocità incredibile. Dice che i clienti vogliono che le cose vadano veloci, quindi non siamo stati abbastanza bravi.

READ  Sono oltre 1.200 i migranti arrivati ​​in Italia via mare nelle ultime 24 ore

Helena e Andy / Tt