TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Stoccolma potrebbe ospitare i Campionati mondiali di vela recentemente rinnovati nel 2026

Stoccolma potrebbe ospitare i Campionati mondiali di vela recentemente rinnovati nel 2026

Dal 12 al 16 agosto 2026, squadre provenienti da paesi come Stati Uniti, Gran Bretagna, Giappone e Italia alzeranno le vele e si sfideranno a Ridarfgården.

Nelle gare normali, le squadre competono tra loro e vince il primo a finire la gara, ma in questo tipo di competizione il formato differisce in diversi modi.

– Perde chi arriva con l'ultima barca al traguardo. Ogni paese ha due barche sulla linea di partenza in ogni regata, quindi ci sono quattro barche in competizione contemporaneamente. La cosa più importante è non arrivare ultimi, e questo significa che i concorrenti dovranno essere molto tattici. Ad esempio, una barca potrebbe dover girarsi per spingere via un avversario per salvare il suo compagno, dice Magnus Meerenberg.

Foto: Daniele Costantini

La Coppa del Mondo è composta da Due giornate di qualificazione in cui tutte le squadre si incontrano per poi passare ai quarti di finale, alle semifinali e infine alla finale. La durata di ogni gara è di circa dieci-quindici minuti.

– Queste sono regate brevi e per vincere bisogna conoscere le regole della regata, la gestione della barca e il gioco tattico. Si può, ad esempio, spingere una barca controvento finché non si ferma, dice Magnus Merenberg.

Un'altra cosa quella Ciò che distingue il formato della competizione è che nessuna nazione porta la propria barca.

-Tutte le barche sono offerte sul posto e questo fa parte dell'attrazione. Non si possono comprare vantaggi con una barca migliore o una navigazione migliore, ma tutti hanno le stesse condizioni.

Le barche utilizzate sono lunghe circa 7-9 metri e vengono chiamate barche a chiglia. Ciò impedisce loro di ribaltarsi, il che è una parte essenziale del formato della competizione.

– In altre barche a vela, ad esempio nei kayak, i ciclisti escono dalla barca per evitare il ribaltamento. Ma qui non vuoi che le tue braccia o le tue gambe siano fuori a causa del rischio di collisioni. I corridori non vogliono essere schiacciati.

Foto dalla regata internazionale di Stoccolma del 2023 Nel 2026, è tempo di Campionati mondiali di regate a squadre a Stoccolma.

Foto: Malcolm Hans

Quali squadre competono? I Campionati del Mondo sono determinati secondo la tabella di classifica fornita dalla Federazione Internazionale di Vela. La squadra è composta da quattro donne e quattro uomini.

– Le migliori squadre vengono ai Mondiali perché c'è molto prestigio in essi. Non è del tutto chiaro se la squadra di casa abbia il posto garantito, ma lo diamo per scontato perché è sempre stato così.

Nel 2025 saranno trascorsi dieci anni da quando si sono svolti i Campionati del mondo di corse a squadre e la prima competizione nel nuovo formato si terrà a Newport, negli Stati Uniti.

– La Federazione Internazionale della Vela ha preso la decisione di riorganizzare nuovamente la competizione. Il formato della competizione è stato deciso e vogliono mostrare una vela tatticamente emozionante e adatta ai fan, afferma Magnus Merenberg, membro della Gamla Stan Yachting Association, l'organizzazione svedese per il 2026.

fatti.Squadra di regate veliche

Due barche e due squadre per ogni paese competono alla volta.

La squadra è composta da quattro donne e quattro uomini.

La distanza di navigazione nello stesso giorno è determinata dal vento ed è di circa 10-15 minuti.

Perde la squadra la cui barca arriva per ultima al traguardo.

Nella finale, le prime due squadre si sfidano al meglio di tre o cinque gare.

READ  Tim Widing fa il suo debutto con Ludvig Åberg agli US Open, il terzo campionato importante di golf dell'anno.