TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Square Enix: Crystal Dynamics era lo studio sbagliato per Marvel’s Avengers.  Non è una buona idea mettere uno studio per giocatore singolo su giochi multiplayer

Square Enix: Crystal Dynamics era lo studio sbagliato per Marvel’s Avengers. Non è una buona idea mettere uno studio per giocatore singolo su giochi multiplayer

Marvel’s Avengers è stato rilasciato un anno fa e ha offerto ai giocatori una storia interessante, ma nel complesso è stata un’esperienza un po’ imbarazzante. Un mese dopo l’uscita del gioco, la versione per PC ha iniziato ad avere problemi con il matchmaking e i numeri di vendita non sono mai aumentati. Per quanto riguarda l’ultimo rapporto trimestrale, Square Enix ha parlato della posizione degli Avengers e ha semplicemente affermato che gli sviluppatori di Crystal Dynamics sono stati una scelta sbagliata.

Crystal Dynamics ha precedentemente lavorato con esperienze per giocatore singolo come i magistrali giochi Tomb Raider e Gex, e Marvel’s Avengers è stato il primo grande progetto multiplayer dello studio. Secondo il CEO di Square Enix Yosuke Matsuda, Square avrebbe dovuto rendersi conto che poteva essere una buona idea scegliere lo studio giusto per lo scopo giusto, e in questo caso Crystal Dynamics non lo era.
Tuttavia, l’adozione del modello GaaS ha evidenziato i problemi che probabilmente dovremo affrontare nei futuri sforzi di sviluppo del gioco, come la necessità di selezionare progetti di gioco che corrispondano ai temi e ai gusti unici dei nostri studi e team di sviluppo. Sebbene la nuova sfida che abbiamo affrontato con questo titolo abbia portato a un risultato deludente, siamo sicuri che l’approccio GaaS aumenterà di importanza man mano che i giochi diventeranno più orientati ai servizi. Come iniziare a creare nuove esperienze incorporando questa tendenza nel nostro design del gioco è una domanda fondamentale a cui dovremo rispondere in futuro.