TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Spåkula Game Actors: Homeworld 3 e Victoria 3 -

Spåkula Game Actors: Homeworld 3 e Victoria 3 –

Vittoria 3 (Aggiunto in seguito / PC)
Victoria è una delle serie di giochi più divertenti di Paradox. Dobbiamo seguire una nazione a nostra scelta dal diciannovesimo secolo all’inizio del ventesimo secolo. Il gioco esplora le principali rivoluzioni di molti paesi occidentali, inclusa la Rivoluzione Industriale. Siamo anche coinvolti nella guerra civile americana e nella prima guerra mondiale. Inoltre, ovviamente, puoi giocare come quasi tutti i paesi. Questo rende l’ambientazione di questi giochi unica e interessante. È probabile che sarai in grado di influenzare lo sviluppo degli eventi come al solito. Non sappiamo ancora se qualcuno di loro fosse rinchiuso nella pietra o se qualcuno avrebbe potuto essere evitato. Dai diari degli sviluppatori, l’attenzione rimane sull’economia, le infrastrutture, il commercio e la diplomazia, anche se la guerra è inclusa nel pacchetto. Molti paesi nel 19° secolo erano grandi imperi coloniali, il che significa una miscela di punti di partenza complessi per quelli di noi che giocano. La mia esperienza è che è sempre più facile iniziare in modo semplice e trasferire le conoscenze per giocare con nazioni più grandi. Dal poco che abbiamo visto finora, sembra promettente con un nuovo motore di gioco e una grande esperienza dal secondo del 2010. Soprattutto, spero che abbiano una buona interfaccia utente come con Hearts of Iron 4 e Crusader Kings 3.

Spåkula Game Actors: Homeworld 3 e Victoria 3

Homeworld 3 (dicembre/PC)
Non c’è molto da dire sulla tanto attesa terza parte di questa saga spaziale. Dopo uno strano inizio e anni di sviluppo, sembra che il gioco abbia effettivamente la possibilità di debuttare nel 2022. Oggi è fissato per dicembre di quell’anno, quindi mi aspetto un ritardo fino al 2023. Sembra che ci voglia sicurezza prima che sia pericoloso. Gli sviluppatori vogliono presentare una gemma strategica estetica e dall’atmosfera pesante. Resta da vedere se sarà così. Un video trovato durante quest’anno mostrava una buona distruzione e un ritmo leggermente più lento. Mi è sempre piaciuto Homeworld perché ci vuole tempo per fare le cose, dal volare da qualche parte e dalle navi al muoversi in termini di animazione. Dal momento che i creatori di Homeworld: Sahara Kharak sono responsabili dello sviluppo, non sono troppo preoccupato. Sanno cosa stanno facendo e a bordo ci sono veterani delle parti precedenti della serie. Homeworld 3 sembra essere un crudele ritorno ad alcuni dei migliori giochi di strategia di sempre. Anche la musica suona come dovrebbe, il che mi rende molto felice. Non avrei mai pensato che questo gioco sarebbe uscito, ma sono molto felice che venga smentito.

READ  La critica di Shane Lowry al pubblico americano
Spåkula Game Actors: Homeworld 3 e Victoria 3

Compagnia degli eroi 3 (2022/pz)
Hai giocato a questo gioco e ci sono molte opinioni sui prossimi giochi di strategia di Relic. La Germania ha preso il controllo del paese in questo momento e sta aspettando un’invasione alleata. Ho adorato il piccolo pezzo di prova che abbiamo avuto modo di provare. Si sono allontanati dalla campagna lineare e ci hanno fornito una mappa strategica. Adoro come tutto ciò che è insonne combacia. Puoi fare esattamente lo stesso sulla strategia come sulle mappe tattiche RTS. Abbiamo anche un contesto per ogni combattimento, che adoro. Poi ho pensato che la decisione di far combattere le unità sulla mappa della campagna solo automaticamente senza la modalità RTS aiutasse a rendere più importanti le battaglie che controlli. I suoni sono di prima classe e la grafica quando saranno completamente finiti penso che sembreranno davvero buoni. Inizialmente si pensava che ciò sarebbe accaduto nell’Oceano Pacifico, ma sono contento che siano cambiati. L’Italia e il Nord Africa sono i luoghi più interessanti secondo me. Sembra offrire una buona varietà di unità e frazioni. Eventuali espansioni potrebbero anche offrire un buon contrasto tornando indietro nel tempo e presentando l’Italia come un’entità separata della mappa nordafricana rispetto agli inglesi.

Spåkula Game Actors: Homeworld 3 e Victoria 3

Total War: Warhammer III (2021/pz)
Potresti aver pensato che il mondo dei giochi abbia dimenticato come contare fino a 3. La mia lista dice che non è così (ora arriva Valve). Nel terzo e ultimo capitolo di questa epica trilogia, Creative Assembly conclude il suo lungo progetto. Quelli di noi che giocano ottengono anche l’ultimo pezzo del puzzle della mappa della campagna gigante che hanno costruito insieme. Sfortunatamente, oggi non c’è nessun altro gioco Total War che corrisponda davvero alla diversità offerta da questa versione immaginaria del suo concetto storico. È difficile tornare ai vecchi giochi dopo aver giocato a questo. Total War: Warhammer III sembra offrire più o meno lo stesso con alcuni miglioramenti. La cosa più importante, ovviamente, è che abbiamo molte nuove fazioni che differiscono notevolmente l’una dall’altra nel gameplay e nelle meccaniche di gioco. Questa volta incontriamo le diverse forze demoniache che fanno parte di ogni fazione unica. Incontreremo anche il Kislev influenzato dall’Europa orientale e il Cathay di ispirazione cinese. Inoltre, stiamo aspettando Ogre Kingdoms o Chaos Dwarfs come ricompensa prenotabile in anticipo. Penso che sia il primo perché ha spinto in alcune unità già nella seconda partita. Con nuove modalità di gioco, assedi ridisegnati, magia migliorata e molto altro, questo sembra essere il miglior gioco di strategia dell’anno. Sembra davvero buono sulla carta, ma la mia unica preoccupazione è che la mappa integrata di questo gioco sarà troppo piccola. Hanno anche promesso più supporto sotto forma di componenti aggiuntivi rispetto ai giochi precedenti, quindi Chaos Dwarfs, Nagash e molti altri hanno la possibilità di apparire dopo il rilascio.

READ  Il presuntuoso omaggio di Haris Radetinac ai fan di MFF: "Bua"