TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Robin Olsen è stato sostituito dall'Aston Villa contro il Chelsea in Premier League

Pubblicato il 27.04.2024 23.08

Robin Olsen (34 anni) non ha partecipato a molte partite della Premier League inglese in questa stagione.

Ma contro il Chelsea, lo svedese è stato sostituito in vantaggio per 2-0.

Poi l'Aston Villa crolla e perde 2-2.

Dopo 45 minuti di gioco, l'Aston Villa era in vantaggio per 2-0 in casa a Villa Park contro un Chelsea letargico.

Il portiere dei padroni di casa, Emiliano Martinez, è stato costretto a gettare la spugna e a cedere la palla a Robin Olsen nel corso del secondo tempo.

All'inizio il 34enne non aveva molto da fare. Ma dopo l'ora, Noni Madueke ne ha tirato indietro uno e alla fine ha costretto Connor Gallagher a segnare un rigore per il 2-2 alle spalle del portiere svedese.

Modalità inattiva salvata

Nei tempi di recupero, Olsen ha salvato Villa dal collasso prendendo un calcio di punizione da Cole Palmer. Il Chelsea poi ha avuto una palla ma è stata esclusa a causa di una spinta all'interno dell'area.

La partita finì 2-2 e il Villa perse due punti importanti nella lotta per i posti europei.

Robin Olsen si è divertito a giocare in Premier League in questa stagione. Questa era solo la sua terza partita della stagione.

Olsen è saltato contro il Chelsea
READ  Elitloppet 2024: Messaggio da Solvalla: divieto di borse in Elitloppet