TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La buona notizia in vista delle Olimpiadi: Kaley Halvarson sarà padre

Callie Havarson.  Galleria fotografica.
Callie Havarson. Galleria fotografica.

Calle Halfvarsson ha ricevuto la carica olimpica perfetta.

A luglio, la pattinatrice di fondo svedese diventerà mamma con la compagna Isabel Olsson.

– Forse è qualcosa che parla di me alle Olimpiadi. Callie Halvarson dice che nella vita hai cose divertenti davanti a te.

lei era Callie Havarson che irradiava gioia per quanto riguarda il Tour de Ski. Ora sappiamo che non era solo perché il suo pattinaggio era sciolto e che era stato selezionato per le Olimpiadi di Pechino.

Nel frattempo, Callie Halvarson se n’è andata e si sta godendo la vita mentre aspetta dei figli con la sua compagna Isabel Olson. La nascita è prevista per luglio.

– Sono molto felice e non vedo l’ora che arrivi l’estate quando è programmato. Sarebbe un cambiamento chiamato doga, dice Halvarson a Sportbildit.

Allo stesso tempo, ammette che la felicità di suo padre contribuisce a renderlo uno skater migliore:

– Penso di sì. Questo è qualcosa di speciale. Forse è un sollievo avere qualcosa di divertente davanti a te, ha detto Haveverson a TT.

Può gestire l’altitudine

Nonostante Havevarson si sia isolato con i suoi gatti dopo il Tour de Ski, ha preso un raffreddore che gli ha impedito di stare con gli altri sciatori della nazionale al campo di Livigno.

– Dev’essere un gatto malato, ride e continua:

Ti annoi quando fai tutto il possibile.

Il 27 gennaio, Halvarsson si è unito alla squadra nazionale a Oslo in occasione di una trasferta a Pechino.

READ  Nessuna Stena Nelson nella staffetta: Broerson ha una possibilità

– Ha oscillato nel corso degli anni. A volte il corpo risponde bene in altezza ea volte no, ma non sono troppo preoccupato.

Cogli subito l’opportunità?

Si noti che Calle Halfvarsson è straordinariamente felice. Una combinazione di diventare padre, sciare di successo e un nuovo biglietto olimpico ha funzionato. Nemmeno il fatto che le Olimpiadi siano in una dittatura come la Cina potrebbe metterlo di cattivo umore:

– Ora lo è e non si può farci niente. Penso che sarà un grande torneo. Dovresti cercare di essere positivo, non negativo. Questo dovrebbe quindi essere preso se non gestito bene. Quando torno a casa, possiamo rispondere a queste domande. Ora è piuttosto stupido stare davvero a casa e pensare che non andrebbe bene in Cina, dice Callie Halvarson, che ha ricevuto un segnale che gli sarà permesso di correre la gara di sci pre-stagionale di 30 chilometri.

Inserito: