TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Rangnick non è ciò di cui ha bisogno lo United”

Ole Gunnar Solskjær è stato recentemente licenziato dal Manchester United dopo un pessimo inizio di stagione. Ralph Rangnick ha assunto la carica di allenatore ad interim per il resto della stagione prima di passare a una posizione di consulente presso il club.

Che il Manchester United ha scelto di nominare Rangnick? Questo è qualcosa che l’ex giocatore del Liverpool Graeme Souness trova difficile da capire.

– Rangnick non ha un curriculum distinto e fa sentire “allegro”. Non ha avuto molto successo. Penso che abbia vinto un titolo, dice Sounis a Talksport e continua:

– Il suo talento, che vedremo, si mostrerà entrando in una società di calcio e sviluppando la sua struttura in un periodo di cinque-dieci anni. Non è di questo che ha bisogno il Manchester United, ha bisogno di risultati adesso. Hanno bisogno di qualcuno che possa fare colpo subito.

Graeme Souness ritiene che la mancanza di esperienza di Ralf Rangnick in Premier League non sia a favore del tedesco.

– Questo ragazzo, che non ha mai giocato in Premier League, dovrebbe riuscire a far iniziare ad esibirsi una squadra di giocatori poco performanti? Non la penso così. Non riesco proprio a capire il lavoro, dice Souness.

Giovedì, il Manchester United ospita l’Arsenal all’Old Trafford nella Premier League inglese.

READ  Benison lascia il gruppo della nazionale per prendere lo studente