TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Raccomandazione per trattare il mal di gola – Örebro News

Foto d'archivio

A causa dell’elevata prevalenza di streptococchi invasivi di gruppo A in Svezia nel periodo 2023-2024, l’Agenzia per la sanità pubblica, previa consultazione con l’Agenzia svedese per i medicinali, sta finalizzando le raccomandazioni per il trattamento dello streptococco (faringite e tonsillite) in regime ambulatoriale.

Le raccomandazioni consentono di individuare e trattare un numero maggiore di pazienti con sintomi di mal di gola causati dallo streptococco di gruppo A (GAS). Lo streptococco di gruppo A (GAS) è un batterio che può causare infezioni come mal di gola, vaiolo e scarlattina. In rari casi, il GAS può causare un’infezione invasiva molto grave e, nel peggiore dei casi, pericolosa per la vita (iGAS). Può manifestarsi sotto forma di sepsi e fascite necrotizzante, quando vengono attaccati la pelle e i tessuti molli.

Il mal di gola e altre infezioni causate dai gas sono contagiose. È comune per le infezioni causate da GAS, compreso il mal di gola, nell'ambiente ristretto di persone affette da iGAS, ad esempio nelle persone con cui vivono e frequentano a stretto contatto.

Nel corso di un periodo più lungo, il numero di infezioni GAS e di casi iGAS è stato molto più elevato rispetto a prima. L'Agenzia per la sanità pubblica sta quindi ora integrando la raccomandazione terapeutica per il mal di gola dell'Agenzia per i medicinali con l'obiettivo di identificare e trattare più persone con sintomi di mal di gola causati da GAS.

– L'infezione diminuisce rapidamente con il trattamento con penicillina per la tonsillite streptococcica sintomatica. L’obiettivo di questa raccomandazione aggiuntiva è identificare e trattare più casi di mal di gola GAS da streptococco, riducendo così il rischio di gravi infezioni iGAS che potrebbero svilupparsi in seguito a condizioni GAS già esistenti. dice Magnus Gislin, epidemiologo statale.

READ  Gedea Biotech avvia la sperimentazione clinica del trattamento senza antibiotici nelle donne con candidosi vulvovaginale (VVC)

La raccomandazione supplementare può essere riassunta nel modo seguente: più persone con sintomi di mal di gola che, dopo un esame medico, sono considerate affette da infezione GAS, dovrebbero essere testate e trattate se il risultato del test è positivo. Ciò è particolarmente vero per le persone che sono state in stretto contatto o vivono con qualcuno che ha o ha avuto recentemente un’infezione da GAS.

La raccomandazione supplementare è rivolta a medici e infermieri, soprattutto nel settore delle cure primarie.

salute
Örebro Notizie

Fonte: Agenzia per la sanità pubblica