TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Qui viene emesso un avviso post mortem relativo a un virus raro

Secondo quanto riferito, due persone sono morte nello stato meridionale del Kerala, nell’India meridionale, dopo essere state infettate dal virus mortale Nipah Gutenberg Post.

Un altro adulto e un bambino ferito sono ricoverati in ospedale.

Inoltre, secondo Reuters, funzionari statali hanno affermato che più di 130 persone sono state sottoposte al test per il virus.

“Molto serio”

Il primo ministro del Kerala, Pinarayi Vijayan, afferma che il governo statale sta prendendo le morti “sul serio” e chiede alle persone di essere caute indossando maschere per il viso e visitando gli ospedali solo in caso di emergenza, dicono i rapporti. BBC.

I villaggi nell’area colpita sono stati trasformati in “zone di contenimento”, il che significa che a nessuno è consentito entrare o uscire da queste aree. Anche scuole, uffici e trasporti pubblici sono stati chiusi in alcune zone per limitare la diffusione del contagio. Tutti gli operatori ospedalieri che erano a diretto contatto con le persone infette sono stati isolati.

L’infezione viene trasmessa da animali e esseri umani

Si tratta della quarta epidemia del virus nello stato dal 2018. Poi 17 delle 18 persone infette sono morte.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha affermato che il virus è una malattia zoonotica che si trasmette dagli animali all’uomo, solitamente attraverso maiali e pipistrelli. Ma una volta che le persone sono infette, le persone possono contagiarsi a vicenda.

Incluso il virus Nipah La top ten dell’Organizzazione Mondiale della Sanità Sugli agenti infettivi più prioritari. L’elenco comprende malattie per le quali non esiste vaccino o trattamento farmacologico, che possono rappresentare una minaccia per la salute pubblica e potenzialmente causare epidemie.

READ  Nuova scoperta: i tuoi occhi possono riconoscere in tempo una malattia grave