TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Prossimo attaccante della SSK in viaggio verso l'SHL: "C'è interesse"

Prossimo attaccante della SSK in viaggio verso l’SHL: “C’è interesse”

HockeyAllsvenskan è offerto da:

Unibet – il principale partner del campionato

Il 24enne dello Småland, Måns Lindbäck, sta per lasciare Södertälje dopo la sua impressionante stagione a Hockeyallsvenskan. Il pubblico preferito ha lavorato duramente e per molto tempo e ha meritato un posto nella prima serie.

In questa stagione, ha segnato 20 gol per un totale di 37 punti in 49 partite, che è un nuovo obiettivo personale e ha segnato punti nella seconda serie più alta.

– Hai fatto un passo che hai fatto in altri anni ed è divertente farlo, dice Lindbäck a HockeyNews.se.

La serie era con lui, Hugo Gustafsson e Ludwig Blomstrand tossici per SSK.

Ho anche giocato con Hugo l’anno scorso, ma quest’anno ho avuto “Ludde” (Blomstrand) sulla fascia sinistra e questo ci ha completati molto bene, quindi possiamo ottenere più profitto e aiutare la squadra anche in questo modo, dice Lindback.

– Ho avuto una possibilità e io e Hugo abbiamo giocato bene prima in cinque contro cinque e quest’anno abbiamo ottenuto dei rompighiaccio anche in powerplay. È stato divertente per me riuscire a catturarne alcuni anche lì.

Gli ultimi 20 gol di Mance Lindback più il suo stile di vittorie su strada in SHL. È anche dove lui stesso mira.

– Si assolutamente. Questo è l’obiettivo. L’obiettivo è sempre quello di giocare il più in alto possibile. Penso di aver fatto dei passi ogni anno qui a Södertälje e sento di averne di più dentro di me. Non ho ancora finito. Mi sento come se potessi svilupparmi di più e sento che se torno al mini hockey e tutto il resto, faccio dei passi per ogni livello. Forse potrei fare un ulteriore passo avanti se potessi giocare a un altro livello, dice Lindback.

READ  "L'ho fatto male."

Måns Lindbäck è riuscito in SSK e ora Linköping si prenderà cura dell’attaccante. Foto: Bildbyrån.

Secondo le informazioni, Linköping è uno dei club SHL interessati. Mance Lindback indica un agente, ma dice:

– C’è un vantaggio, posso dirlo.

Ti senti pronto per SHL?

– Credo di si. Sì, mi sento di poterlo fare. E credo anche in questo. Forse questo è importante. Se ne hai la possibilità, non dovresti semplicemente coglierla, ma mi sento pronto per questo.

Molte prove che sarà un SHL?

– Si. Dice che vedremo.

SSK è arrivato quarto su Hockeyallsvenskan e ha avuto la sua migliore stagione in otto anni. Nei playoff si è fermato ai quarti di finale contro il Västervik.

Ora che è passato così tanto tempo dalla nostra uscita, dovremmo essere contenti della nostra stagione. È la migliore stagione di Södertälje da molto tempo. È divertente quando sei qui da un po ‘di tempo essere una squadra così buona, dice Lindback.

L’uscita verso Västervik sembra bruciare?

– L’ha chiaramente fatto. Ci piacerebbe fare un ulteriore passo avanti e vedere dove ci porta. Västervik è una buona squadra che tutti possono vedere. Un grande complimento anche a loro. Sono una squadra non facile da affrontare.

Leggi di più: Timrå è pronto per la finale di Allsvenskan – Västervik ha perso in trasferta

Södertälje perderà diversi giocatori per la prossima stagione, tra cui Nick Olesen e Hugo Gustafsson. Anche Måns Lindbäck sta scivolando, ma pensa che SSK abbia creato qualcosa di solido su cui costruire.

Penso proprio di sì. L’ambizione di Södertälje è quella di continuare a essere in cima all’Hockeyallsvenskan e parteciperà alle qualificazioni ogni anno. Allora non puoi davvero dire che dobbiamo alzarci, ma è il processo di tutto. Abbiamo avuto buone squadre quest’anno in cui molte persone se ne vanno e scompaiono. Poi è stato il momento di ricostruire un po ‘e trovare di nuovo quelle pietre giuste.

READ  "Zlatan non capisce di cosa è accusato."

Kalmarvostrad Lindback, che ha giocato a hockey junior per SSK, vede molti talenti sulla buona strada per rimanere nella prima squadra.

– Abbiamo Ludwig Janson. Sarà un difensore incredibilmente bravo. Dovrebbe far parte di quest’anno e giocare un po ‘di forza in una partita e testare un po’ di tutto il possibile. Quindi quest’anno non gli è stato permesso di giocare molto a hockey junior, il che è stato così triste per lui. Ma ha dovuto partecipare e allenarsi molto. Incredibile schiena “separata” (Maher). Andrà tutto bene, ecco. Lindbeck dice quanto sia soddisfatto di ciò che vuole.

Leggi di più: Falk è rimasto deluso dopo un messaggio di SSK in cui raccontava della rottura

Poi abbiamo anche Albert (Siouberg). L’attaccante ruvido ha un fiuto per il gol. Ci sono due bravi giocatori ad Al Ittihad.

***

interessante? Vale la pena cucinare con il pane – leggere un mese? Swisha al 123529 7163.