TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

PGA Championship Guide in Golf 2021 – Ovviamente favoriti, gli svedesi

Banana

L’Ocean Course sull’isola di Kiawah, a poche miglia da Charleston, nella Carolina del Sud, è stata nominata la pista più difficile degli Stati Uniti da Golf Digest. Questa settimana, il corso è duro anche sulla carta. Insieme, le 18 buche hanno un volume di 7.876 iarde (7.202 metri), il più lungo di tutti in una specialità principale. Se scoppiasse anche sulle dune di sabbia della costa atlantica, il percorso sarebbe ovviamente molto difficile.

– Billy Horschel, che ha recentemente vinto il WGC Match Game, dice che questa settimana farà sembrare molti di noi stupidi.

Il corso di formazione Ryder Cup è stato creato nel 1991 (noto come “War by the shore”) e ha ospitato il campionato PGA nel 2012.

Preferito

Rory McIlroy ha vinto con un margine di otto punti superando nove anni fa, quindi non c’è dubbio che il nordirlandese sta prosperando sull’isola di Kiawah. Ora anche l’ex calciatore ha mostrato una buona forma: ha vinto il Wells Fargo Championship solo due settimane fa ed è uno dei preferiti dai creatori di quote.

Sono contento del mio gioco in questo momento, posso vedermi fare bene in questo torneo. Se gioco ragionevolmente vicino alle mie capacità, sono sicuro di avere buone possibilità, dice McIlroy, che ha ottenuto la sua quarta e ultima grande vittoria al PGA Championship 2014.

Sfidanti

Certo, sono molti in un campo di partenza molto forte in quanto ci sono 99 dei 100 migliori giocatori del mondo. Bryson Deschamps può capitalizzare sul lungo periodo e Jordan Speth sta inseguendo la feroce volontà di rivendicare l’unico titolo importante che gli manca per completare il Grande Slam. E poi non abbiamo menzionato il regista mondiale Dustin Johnson, o Justin Thomas II, o la ricerca di John Ram III per il suo primo major della sua carriera. Il caldo norvegese Victor Hovland, che ora è 11 ° nel mondo ma ancora in attesa dei suoi primi 10 giocatori in una specialità importante, è un potenziale straniero.

READ  Phil Foden è stato aggredito con la sua famiglia - sua madre è stata picchiata: "Sconvolta"

Aiuti

La US PGA (da non confondere con il PGA Tour) ospita il PGA Championship e ha scelto di consentire il telescopio come giocatori ausiliari per la prima volta. L’idea è che accelererà il ritmo del gioco spesso criticato, ma resta da vedere come sarà con questa cosa.

Henrik Stinson

Ha raggiunto il terzo posto nel campionato PGA nel 2013 e nel 2014, ma ora il livello più alto è luminoso con la sua prolungata assenza. A partire da questa settimana, Stenson sta entrando in una finale intensa per cercare di conquistare il secondo posto alle Olimpiadi svedesi di Henrik Norlander. Stinson gareggerà per cinque settimane consecutive, cosa che non fa dal 2013. Dopo il PGA Championship, attende il Charles Schwab Challenge in Texas, l’European Open in Germania, il suo campionato scandinavo a Valda e gli US Open a Torrey Baines, il periodo di qualificazione olimpica è terminato.

Alex Noren

È il secondo giocatore svedese in campo di partenza e almeno il più grande salto blu-giallo in termini di gioco negli ultimi tempi. Noreen, altamente classificato e vicino a uno stadio olimpico, ha giocato a golf di livello mondiale la scorsa settimana, per due giorni. Ma il secondo posto prima del fine settimana si è concluso allo split 21 dopo un finale meno positivo nel Texas PGA Tour. Norén ha partecipato al campionato PGA otto volte, ma senza molto successo. Il migliore finora è lo sforzo messo nella versione posticipata dello scorso anno, quando Norén ha concluso la 22esima divisione.

Starttiderna

Non ci sarà tempo per dormire per gli svedesi quando la partita inizierà giovedì. Henrik Stenson indica la buca 1 alle 08.06 ora locale (14.06 in Svezia) mentre Alex Norén colpisce la stessa buca alle 08.28 (14.28).

READ  Amir Al-Amari è pronto per l'IFK Göteborg

Ci sarà anche un risveglio anticipato di Rory McIlroy, Justin Thomas e Brooks Copka (08.33 / 14.33 nella buca 10). Subito dopo, sulla stessa buca, la palla segue i tre campioni in carica nelle maggiori competizioni americane: Colin Morikawa, Bresson Deschambo e Hideki Matsuyama (08.44 / 14.44).

Premio in denaro

Per il giocatore 156 è in palio un totale di 11 milioni di dollari (circa 91 milioni di corone). L’assegno per il vincitore è di 1,98 milioni di dollari (circa 16,4 milioni di corone).