TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ora Gotland viene aggiornato militarmente a velocità record

Copia cartacea da Dagens Nyheter, 14-05-2022 13:27

Titolo originale dell’articolo: https://www.dn.se/sverige/ekobyn-har-blivit-granne-med-skjutfaltet-nu-rustas-gotlands-forsvar-upp-i-rekordfart/

La cooperativa ambientale è diventata una vicina con un poligono di tiro arrugginito. Un contadino si preoccupa di cosa accadrà agli agnelli quando l’artiglieria pesante inizierà a spararli dai pascoli.

Måns Mosesson e Roger Turesson di DN hanno visitato Gotland, dove l’attesa per l’adesione della Svezia alla NATO si sentiva sulla pelle.

Questo è un articolo chiuso. Accedi come abbonato per continuare a leggere.


registrazione

foto 1 dalle 14
Nell’ecovillaggio di Sodderbyen, l’ecologo Robert Hall lavora per trovare il modo di coltivare senza suolo.

Foto: Roger Turrison

foto 2 dalle 14
Robert Hall ha alle spalle una lunga carriera internazionale, incluso quello di osservatore elettorale in Ucraina.

Foto: Roger Turrison

foto 3 dalle 14
Il soldato Sarah Carlson, a destra, è lei stessa di Gotland ed è felice di ricostruire il reggimento.

Foto: Roger Turrison

foto 4 dalle 14
Il numero delle reclute P18 sarà aumentato in pochi anni dagli attuali 40 a circa 250.

Foto: Roger Turrison

foto 5 dalle 14
Dopo il servizio militare, la Gotlander Sarah Carlson ha cercato di tornare nella sua isola natale per aiutare a costruire di nuovo il poligono di tiro.

Foto: Roger Turrison

foto 6 dalle 14
L’ufficiale Magnus Frykvall ha assunto la posizione di comandante del reggimento P18 proprio mentre la situazione della sicurezza in Europa è cambiata radicalmente.

Foto: Roger Turrison

foto 7 dalle 14
Gunnar Anderson e sua figlia Frida hanno più di cento pecore nei terreni di famiglia a Kalong.

Foto: Roger Turrison

foto 8 dalle 14
In Rams’ Grass la Difesa ora prevede di addestrarsi per sparare con il sistema di artiglieria degli arcieri.

Foto: Roger Turrison

foto 9 dalle 14
Il costruttore di barche Johan Hallén è stato costretto a cambiare sede a causa dell’espansione dell’esercito.

Foto: Roger Turrison

foto 10 dalle 14
Johan Hallen ritiene che il dibattito sull’adesione alla NATO si sia mosso molto rapidamente.

Foto: Roger Turrison

foto 11 dalle 14
Nella galleria degli ufficiali, una stanza vicino al piano superiore della pensione, il comandante del reggimento Magnus Freikvall è circondato dai ritratti dei suoi rappresentanti.

Foto: Roger Turrison

foto 12 dalle 14
Oltre a più reclute, P18 sarà presto ampliato con un centinaio di nuovi soldati professionisti.

Foto: Roger Turrison

foto 13 dalle 14
Un ospite dell’ecovillaggio, un artista cinese, ha dipinto il messaggio Now Meet Soldiers all’ingresso del poligono di tiro di Tofta.

Foto: Roger Turrison

foto 14 dalle 14
I pasti degli abitanti del villaggio sono ora accompagnati da colpi e schiaffi.

Foto: Roger Turrison


READ  Joe Biden chiede una risposta sull'origine del Coronavirus entro 90 giorni