TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Norden Gerzic ha mostrato la strada – alla riunione di preoccupazione: “Abbiamo lavorato molto duramente”

Penultimo. Queste erano le circostanze in cui mercoledì l’Örebro SK ha ospitato l’Ostersunds in casa all’Arena di Berna e “incontro di ansia” raramente è stato più appropriato per descrivere una partita.

Il primo tempo è negativo, ea dieci minuti dalla fine il tabellone è ancora 0-0. Poi l’icona del club Norden Gerzic è entrata nell’evento ed è diventato un grande campione della partita.

Martin Broberg ha preso la palla sotto porta e ha sparato un tiro parato da Ali Keita oltre l’ÖFK, ma in cambio Gerzic è rimasto in vantaggio e ha spinto 1-0 per Örebro. Un gol seguito da scene di gioia sfrenata.

Nei tempi supplementari, Martin Broberg ha stabilito il punteggio finale 2-0 e così Örebro ha ottenuto tre punti, che potrebbero essere molto cruciali, nella lotta per il nuovo contratto Allsvenskan.

– Mi sono preoccupato di questo salto in pista in un ruolo più offensivo, Norden Gerzic racconta al quotidiano locale NA, raccontandomi del suo obiettivo:

È importante per tutta la squadra, avere qualcosa in cui credere, poter segnare, vincere le partite e mantenere la porta inviolata. molto bello.

I tre indicatori significano che l’Örebro è ora vicino a Milani nella zona di qualificazione negativa, nel momento in cui scriviamo c’era un punto di differenza tra le due squadre. Anche la distanza da un terreno sicuro non è troppo lontana, con Degerfors solo due punti di vantaggio su ÖSK in classifica.

Norden Gerzic sa quanto sia importante la vittoria di mercoledì.

I tifosi hanno lavorato tanto, abbiamo lavorato tanto per vincere le partite e la società ha creato le condizioni per noi. Abbiamo passato un periodo difficile per un po’. Sapevo l’importanza di questa partita, ma stavo ancora cercando di mantenere le aspettative nella squadra. Non volevo che le persone venissero eccitate, ha detto a Narcotici Anonimi.

READ  Il recordman napoletano è uscito in barella, privo di sensi, contro l'Atalanta

Per Örebro, sabato attende un incontro in trasferta con il Malmö FF.