TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Molte notizie oscure durante l’Eurovision

Durante l’Eurovision Song Contest di sabato, molte voci hanno toccato fantasmi, diavoli e inferno. Tra le altre cose, sono stati eseguiti testi sugli angeli caduti, che vivevano nelle tenebre, dicendo che Dio non perdonava e non poteva pregare Dio.

A Cipro, molti cristiani hanno preso le distanze dal contributo del Paese a “El Diablo”.

notizia

Rilasciato il 24 maggio 2021 alle 17:00

Il gruppo rock italiano Meneskin ha vinto questo fine settimana l’Eurovision Song Contest, a cui hanno partecipato milioni di spettatori in Europa e in altre parti del mondo.

Ma nonostante l’evento glamour, ci sono state reazioni sui social media su molti temi oscuri che caratterizzano molti contributi quest’anno. Ad esempio, la canzone vincitrice dall’Italia ha il messaggio: “Non c’è Dio in casa mia”.

“Un numero incredibile sul fumare maiali e chiudere la bocca alle persone è un insulto e una mancanza di rispetto che vogliamo e di cui abbiamo bisogno”, ha detto in una “analisi” il corrispondente di SVD per l’intrattenimento.

Quando la sega finale Nei film per la TV, sembra che qualcuno in una band italiana si chini su un tavolo e si droghi nella “stanza verde”. Tuttavia, i rappresentanti della band e della concorrenza hanno negato che questo sia il caso e che Meneskin si sottoporrà lunedì a un test antidroga volontario.

Il contributo della Norvegia è stato chiamato “Fallen Angel” e sul palco sono apparsi ballerini neri.

Contributo di Cipro “L. diablo ”(il diavolo) da mesi riceve dure critiche dai cristiani tradizionali del Paese. Il testo diceva “Do il mio cuore a Satana” ei rappresentanti della chiesa hanno descritto la canzone come adorazione del diavolo.

Molti svedesi sono coinvolti nella scrittura di questa canzone e loro e l’artista negano fermamente che questa canzone abbia qualcosa a che fare con la religione. Dicono che si tratti di una relazione distruttiva tra due persone.

Nel contributo dell’Albania “Dio non mi ha perdonato”, dichiara l’artista di “Karma”, nel contributo della Finlandia cantano: “Non sprecate le vostre preghiere, non possono salvarci”.

La canzone finlandese prosegue dicendo: “Prendi il medio, fai un tentativo, vomita, non fermarti. Vivo la vita sul lato oscuro. “

Le regole dell’Eurovision stabiliscono che non ti è permesso di giurare nella competizione. Apparentemente, dal momento che il contributo di Malta ripete la frase “h * ll no”, una comune parola inglese di verità, è una questione certa su quali espressioni di potere siano corrette.

Artista cristiano È stata Carola Hogwist a presentare i punti di Sweden, e quando lo ha ringraziato ha scelto un tono spirituale diverso:

“Dio ti benedica”, ha detto Chad Hahn.

READ  7 giugno alle 13.05 - P1 Lo sciopero a Kuldur ha condizionato la danza