TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Mike Tyson ha colpito i passeggeri con il sangue

Mike Tyson ha colpito i passeggeri con il sangue

Mike Tyson, 55 anni, era su un aereo in rotta da San Francisco alla Florida mercoledì.

Un passeggero ha chiesto alla leggenda della boxe di farsi un selfie con lui. A Tyson non importava.

Tuttavia, divenne sempre più infastidito dall’amico del passeggero, che si diceva fosse molto ubriaco in quel momento e cercava costantemente di parlare con Tyson.

– Non è saggio, è Mike Tyson, si è sentito dire l’uomo in un video su TMZ.

Mike Tyson ha morso Evander Holyfield all’orecchio nel 1997.

foto: Jack Smith / Agenzia di stampa TT

Mike Tyson ha colpito il dannato cavaliere

Tyson ha detto all’uomo di smettere. Mentre il passeggero continuava a rivolgersi a lui, Mike Tyson ha colpito l’uomo più volte in faccia secondo i testimoni, qualcosa che è apparso nel video. TMZ Appare anche.

– Mike, andiamo, dice il passeggero che si è fatto un selfie con Tyson mentre cercava di fargli smettere di picchiare.

L’uomo aveva la fronte macchiata di sangue dal pestaggio.

Testimoni affermano che Mike Tyson è sceso dall’aereo poco dopo.

Non è noto se il passeggero abbia denunciato Tyson alla polizia.

Mike Tyson mette all’angolo Francois Botha nel 1999.

foto: Eric Draper / AP


Soprannominato “Iron Mike” e “The Baddest Man on the Planet”

quando ESPN Classificato i pesi massimi di tutti i tempi in termini di pugile più colpito, mettendo Mike Tyson al primo posto. Tyson ha vinto le sue prime 19 partite professionistiche per KO.

Tyson aveva solo 20 anni quando divenne il campione del mondo di boxe. Ha vinto il campionato dei pesi massimi WBC dopo aver sconfitto Trevor Berbick il 22 novembre 1986. Meno di un anno dopo, è stato il campione indiscusso dei pesi massimi dopo aver vinto la cintura WBA contro James Smith e la cintura IBF contro Tony Tucker.

READ  Svensklöftet sulla mossa della Serie A: "È un rischio

Tyson è diventato una celebrità mondiale ed è stato soprannominato “Iron Mike” e “l’uomo peggiore del pianeta”.

Era imbattuto in 37 partite da professionista prima di perdere contro James “Buster” Douglas l’11 febbraio 1990 in una delle più grandi esplosioni nella storia dello sport.

Tyson è diventato un due volte campione del mondo prima di terminare la sua carriera di pugile nel 2005.

Leggi di più: Mike Tyson: “Rimpiango tutta la mia vita”
Leggi di più: Tyson è diventato il campione più giovane
Leggi di più: Costoso Il grande mistero rimane dopo la scandalosa battaglia
Tyson lancia un prodotto a base di cannabis – con un riferimento classico