TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Microsoft rilascia una correzione per il famigerato bug della stampante in Windows

Microsoft rilascia una correzione per il famigerato bug della stampante in Windows

Aggiornamento (20/12/2023):

Strumento per la risoluzione dei problemi dei metadati della stampante Microsoft, dicembre 2023 È il nome di un nuovo strumento gratuito per Windows e Windows Server.

Lo strumento risolve un grave bug che ha trasformato tutte le stampanti in stampanti HP, cosa che recentemente ha confuso molti utenti.

I requisiti di sistema sono Windows 8, Windows 8.1, Windows 10, Windows 11, Windows Server 2016, Windows Server 2019 e Windows Server 2022.

In precedenza (07-12-2023):

Microsoft Lui scrive Un bug in Windows 10 e Windows 11 fa sì che alcuni computer con accesso a Microsoft Store installino automaticamente l’app HP Smart.

Le stampanti collegate al computer vengono quindi rinominate stampanti HP indipendentemente da chi le ha effettivamente prodotte. Sembra che la maggior parte delle stampanti sia stata rinominata “HP LaserJet M101-M106”. Anche il codice della stampante può essere modificato.

Facendo doppio clic sull’icona della stampante vengono visualizzati i seguenti messaggi di errore: “Nessun lavoro disponibile per questa pagina”. Microsoft afferma che sta indagando sul problema con i suoi partner. Quando potrebbe essere risolto non è attualmente noto.

Secondo Microsoft l’errore non dovrebbe essere dovuto in alcun modo ad un aggiornamento HP. Si prevede inoltre che le stampanti interessate siano in grado di stampare, copiare e scansionare documenti normalmente.

Leggi anche: Le vulnerabilità nei lettori di impronte digitali possono aggirare Windows Hello

READ  Apple presenta la nuova app Apple Music Classical