TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Meno sforzi per i disoccupati di lunga durata durante la pandemia

Meno sforzi per i disoccupati di lunga durata durante la pandemia

L’epidemia ha provocato un aumento dei tassi di disoccupazione di lunga durata, nonostante il fatto che la disoccupazione sia complessivamente diminuita leggermente. I dati del Servizio per l’occupazione di aprile mostrano che 188.000 persone sono ora disoccupate a lungo termine e le proiezioni indicano che potrebbero esserci fino a 200.000 persone.

Uno dei rischi è che la disoccupazione stia prendendo piede, quindi è estremamente importante che i disoccupati di lungo periodo ricevano sostegno al ritorno attraverso varie attività. Per molti, potrebbe essere necessaria una combinazione di istruzione e contatti con il mercato del lavoro, afferma Anika Sunden, direttrice dell’analisi presso il servizio pubblico svedese per l’impiego.

‘Più difficile per i datori di lavoro’

Nel frattempo, le numerose iniziative rivolte ai disoccupati di lunga durata sono state difficili da realizzare durante la pandemia. Se si confronta con il 2018, cioè prima che venisse presa una decisione sui tagli al servizio pubblico svedese per l’impiego, sono stati compiuti sforzi significativamente inferiori. Iniziative che mirano a portarli nel mercato del lavoro più lontano da esso.

  • Servizi accessori: nel 2018 sono stati organizzati circa 15.600 servizi aggiuntivi e nel 2020 questi servizi sono stati più che dimezzati a 7.200.
  • Nuovi posti di lavoro start-up: nel 2018 sono stati registrati circa 32.600 nuovi posti di lavoro, l’anno scorso poco meno di 25.000.
  • Formazione: nel 2018 sono stati organizzati 3.100 corsi di formazione e l’anno scorso circa 980 corsi di formazione.

All’inizio della pandemia, ad esempio, era difficile utilizzare manodopera sovvenzionata. Ovviamente, era più difficile quando non andavamo al nostro posto di lavoro, dice Anika Sundin, ed era ancora più difficile per i datori di lavoro prendersi cura delle persone e supervisionare quel tipo di impegno.

READ  Ripresa delle discussioni sul pacchetto di stimolo europeo - sospesa in precedenza a causa di una riunione del Comitato costituzionale | Zuccherato

Nei primi mesi del 2021 i numeri torneranno a salire.

Ora abbiamo imparato molto e abbiamo iniziato a lavorare in modi nuovi, quindi è diventato più facile. È ancora più difficile di prima, dice Anika Sundin.