TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Markovic solleva i fan dei Blufet dopo il debutto: “Poi mi è venuta la pelle d’oca”

Prima della stagione, Iman Markovic è stato nominato per l’IFK Norrköping, ma non ha funzionato del tutto. Una settimana fa, il norvegese avrebbe cambiato squadra all’interno dell’Allsvenskan e ora ha firmato con l’IFK Göteborg.

Quando è stata annunciata la formazione titolare per incontrare Hammarby, Markovic era lì e ha preso il suo posto sulla sinistra.

– È stata una partita difficile. Hammarby è una buona squadra. “Ho avuto solo tre sessioni di allenamento con la squadra, quindi entrare subito è stato difficile, ma nel complesso è stato un inizio abbastanza buono”, ha detto Markovic a Fotbollskanalen dopo la sconfitta per 0-1.

Sorpreso che ti abbiano lasciato iniziare?
– Tutti e due. Ho fatto una bella chiacchierata con Mikael Stahre e ho pensato di poter iniziare. Ma un po’ sorpreso.

– Ne ho suonati alcuni a Norrköping. Ho iniziato dieci partite, quindi nelle ultime due o tre ho giocato meno. La forma è buona, quindi si tratta solo di lavorarci sopra in allenamento e cercare di svilupparsi il più possibile.

Come vedi il tuo contributo?
– Penso di stare bene. Posso contribuire con molto lavoro difensivo, ma anche contropiede e gioco composto. Cercherò di migliorare nel creare rischi, dice l’esterno offensivo.

Per Markovic la partita è stata l’occasione per il debutto. A Gamla Ullevi era una toppa sulla porta, come accadeva da circa una settimana. In tribuna sono arrivati ​​17.351 spettatori, il miglior record del club sulla scena dal 2015.

– Era così meravigliosa. Ho avuto la pelle d’oca quando sono uscito dalla partita, quindi non vedo l’ora che arrivi la prossima partita.

READ  Dick Zlatan a Bioli: "Forse Zlatan era finito"

Come si confrontano i fan di Blåvitt con gli altri su Allsvenskan?
– quanto sopra! Dice Iman Markovic.