TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Marcus Leifby su Hasse Backe, SVT e TV4

La popolare apparizione televisiva di Hasse Bake questa sera mi ha fatto pensare a un altro Hasse ea un’altra apparizione televisiva che ha mostrato sicurezza e carisma, ma alla fine forse non è stato molto convincente, dopotutto.

Holmer.

Esperti che indovinano, esperti che dicono, esperti che sanno a malapena dove sono.

Non credi ai tuoi occhi, è indescrivibile, non si può parlare una volta.

Mai prima d’ora nella storia delle trasmissioni svedesi siamo stati così persuasi e rimproverati da così tanti esperti come durante questo torneo di calcio.

Perché è diventato così?

I dirigenti televisivi hanno sentito la richiesta degli spettatori o come sono giunti alla conclusione che quanti esperti migliorano le trasmissioni sportive?

La malattia dell’esperto si era insinuata ed era già comparsa qualche settimana fa SVT Durante la Coppa del Mondo di hockey su ghiaccio come è facile diventare grandi.

Tre esperti analitici e a volte solchi in studio, se da qualche parte appariva un buco tattico di hockey nero, contrariamente alle aspettative (e a prescindere), c’era un commentatore esperto a riempirlo, e un esperto di siti nell’arena si trasformava in trovare modelli o spiegazioni.

SVT Studio Gang.

immagine: SVT

Il campionato europeo di calcio va nella stessa tacca.

SVT ha più continuità di Fyran e André Pops per notte e hanno Jonas Ericsson come piccolo asso perché ha un aspetto diverso e altre esperienze.

A Daniel Nannskog è stato affidato il compito encomiabile di seguire 24 squadre e prima di ogni partita spiegare il sovraccarico, la struttura del gioco e come sarà presto la partita che vedremo.

Non sarebbe più carino sparargli in una rotula?

Ufficiale come compendio della SISU

Oltre agli esperti di studio, ci sono commentatori esperti.

Glenn vive molto dell’essere Glenn, e Marcus Johansson è pudico, educato ea volte interessante ma anche a volte formale come un compendio della SISU.

Su TV4 e C More, il regista viene ogni mattina e tira fuori alcuni nomi dal “tour” del Bingolotto che è rimasto a casa.

Gli esperti sono seduti in studio una sera a commentare le prossime partite, cambiano in continuazione trasversalmente e al prossimo torneo magari possono cambiare gli esperti già nel primo tempo?

La ruota dell’esperto gira e penso che quindi mina il ruolo dell’esperto, chiunque può presentarsi ovunque per parlare di qualsiasi cosa e in qualsiasi momento.

Difesa, Terza finale, Turchia, Rimesse laterali, Macedonia del Nord.

Quando si ferma, perché a volte succede, ci sono tante statistiche quanto è inutile buttarlo direttamente in studio e vedere chi cattura.

– 297-168 nei tentativi di traffico, allora che ne dici!?

Kim Kallstrom ha studiato come un matto, Lotta Shellen pensa che la maggior parte delle cose siano “fighe” e Jimmy Durmaz non so ancora cosa stia pensando e pensando.

Non so come si sia comportata, ma sul lato sinistro Hanna Marklund riesce a trasformare il dialetto di Varuträsk un’altra volta e ora parla proprio come una vecchia zattera Åseleälven.

Il suo modo di commentare senza scelta è ancora liberatorio e mi piace che abbia “permesso” come fa.

non si è tirato indietro

La straziante crociera in giro per il mondo di Hasse Bake durante la partita della Polonia di questa sera non è stata solo un classico dello sport televisivo, ma potrebbe anche aver dimostrato quanto possa essere strano con ruoli ambigui.

immagine: Agenzia di notizie Jonas Ekströmer / TT / TT

Buck non ha mai visto quanto la Polonia fosse dominante al gioco a volte e non si è trattenuto dal pericoloso attacco Poison Arrow davanti a Lewandowski, ma ha affermato con veemenza che la Svezia aveva il controllo completo e la Polonia non aveva nulla da guadagnare.

Le idee persistevano e il suo metodo per presentare in modo convincente la sua ipotesi ricordava in qualche modo Hans Holmeier e le sue oscure conferenze stampa nel 1986.

Qualcosa mi dice che l’analisi di Hasse Backe sarebbe apparsa diversa se fosse stato un esperto di studio.

Certo, non c’è nulla di cui preoccuparsi, che qualcuno pensi e pensi in modo un po’ diverso dal semplice fatto che ogni piccolo cono fresco, non ultimo nel caso di Backe, sia piuttosto divertente.

Naturalmente l’onnipotente Pak si sarebbe tenuto in disparte dalla tempesta.

Forse ora ho dimenticato circa 30 esperti diversi, ma avevo altre cose di cui tenere conto.

Come un fumatore più anziano

Durante la partita del girone ho seguito, come al solito, alcune partite via Radiosporten e anche lì era affollato di arbitri e assistenti.

L’unica cosa che manca è una guardia telefonica attraverso la torre radio di Città del Messico, che hanno implementato durante la Coppa del Mondo del 1970 con moduli di successo.

Lo Sportradion ha fatto una grande scoperta a Nanne Bergstrand, originario dello Småland senza pretese come una torbiera.

Ascoltare il suo commento su Italia e Galles è stato come incontrare un vecchio ragazzo su una strada sterrata mentre tornava a casa dal duro lavoro della giornata.

Ti fermi un attimo e parli del grande stile offensivo dell’Italia e di Jorginho.

La campagna Nanne mi ha portato negli stagni e nei prati estivi, attraverso Elmtaryd-Agunnaryd, erbacce e migrazioni, fino al meraviglioso Skärsjövallen dove è iniziata la sua carriera mentre giocavo innumerevoli partite di calcio contro i grandi corpi duri di Markaryd.

È un peccato che non commenterà altre partite del Campionato Europeo, dato che è stato uno dei migliori, più divertenti e affidabili esperti del torneo fino ad oggi.

Forse era così caratteristico della mia eredità Småland, che ho corso come lui, ma non è nemmeno qualcosa che avrei potuto fare.

ultime notizie programma di gioco tabelle orari TV Tutte le truppe e i giocatori

Inserito:

READ  La nuova posizione di Leadstrom ai Detroit Red Wings