TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’età dell’oro di Jorginho: vincere la Champions League e gli Europei

Il centrocampista italiano Jorginho è una figura storica dopo la finale di ieri. Ora è uno dei soli dieci giocatori nella storia a vincere la Champions League e il Campionato Europeo nello stesso anno. Questo vale per i giocatori che hanno giocato in entrambe le finali.

Ieri l’Italia ha vinto l’oro agli Europei battendo l’Inghilterra ai rigori a Wembley. Jorgenho, uno dei giocatori dell’Italia ai rigori contro la Spagna, ha poi pronunciato la sentenza decisiva.

Durante i rigori di ieri, l’italiano ha avuto la possibilità di decidere la finale dell’Europeo, ma ha sbagliato il rigore. Alla fine, il portiere dell’Italia Gianluigi Donorumma ha in qualche modo salvato il rigore decisivo mentre l’Italia ha vinto l’oro del Campionato Europeo.

Con questo, Jorkinho ora passa ai libri di storia. È uno dei soli dieci giocatori nella storia a vincere l’Europeo e la Champions League nello stesso anno. Dal 1964, solo dieci giocatori hanno vinto con questo record. Fino al 1992, la competizione per squadre di club era chiamata “Coppa Europea”, ma lo scopo era lo stesso.

Jorkinho gioca tutti i giorni al Chelsea, che ha vinto la Champions League alla fine di maggio di quest’anno, quando il Chelsea ha battuto il Manchester City 1-0. Ieri Jorginho ha vinto il suo secondo titolo europeo importante della stagione quando l’Italia ha vinto l’Europeo.

Per raggiungere il folto gruppo di giocatori che hanno vinto entrambi i campionati nella stessa stagione, devi aver partecipato ad entrambe le finali. Jorkinho è stato titolare sia nella finale di Champions League che nella finale del Campionato Europeo. Sia nel Chelsea che in Italia il suo compagno di squadra Emerson non ha giocato un solo minuto nella finale di Champions League e quindi non è entrato nella lista UEFA.

READ  Il famoso negozio di ghiaccio d'acqua italiano, Billy's Best, apre al 2 ° posto

Hanno vinto la Champions League e l’Europeo nella stessa stagione

1964: Louis Suarez (Inter e spagnolo)

1988: Hans von Brooklyn, Ronald Koeman, Perry von Earley, Gerald Vonnberg (PSV Eindhoven e Paesi Bassi)

2012: Fernando Torres, Juan Mata (Chelsea e spagnolo)

2016: Cristiano Ronaldo, Pepe (Real Madrid e Portogallo)

2021: Jorginho (Chelsea e Italia)