TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La vittoria del Barcellona nella prima partita senza Messi

Il Barcellona ha dovuto affrontare problemi finanziari e uno degli assistenti della squadra, Gerard Pique, è diventato un eroe questa settimana quando ha accettato di tagliare il suo stipendio in modo che il club potesse permettersi i costi di registrazione di nuovi acquisti.

Era giusto, quindi, che uno dei nuovi acquisti, Memphis Depay, servisse solo Pique, che riuscì a annuire 1-0 al 19′.

Ma ci saranno più obiettivi.

doppio di danese

Poco prima del fischio finale del primo tempo al Camp Nou, arriva un nuovo gesto. Questa volta dalla fronte del danese Martin Braithwaite. Frenkie de Jong ha rubato la palla a metà della metà campo avversaria e l’ha inviata in una notazione che potrebbe spingere Braithwaite sul 2-0. Anche il 3-0 arriva da Braithwaite, che può aspettarsi maggiori responsabilità in attacco dalla partenza di Messi.

Ma negli ultimi 10 minuti per i catalani tutto si è capovolto. Il numero uno della Liga Julen Lobete Cienfuegos è riuscito a ingannare la difesa del Barcellona ea mandare il punteggio di 3-1 alla Real Sociedad. Pochi minuti dopo, il capitano Mikel Oyarzabal ha inviato un calcio di punizione dal centro della metà campo avversaria alle spalle di Neto con il punteggio di 3-2.

Ma il Barcellona ha avuto l’ultima parola.

“tutto è cambiato”

Il sostituto Sergi Roberto firma il 4-2 dopo un buon contributo della doppietta di Braithwaite. Così, il Barcellona, ​​proprio come gli attesi grandi rivali Real Madrid, Atletico Madrid e Valencia, inizia la stagione della Liga con tre punti.

– Sappiamo tutti cos’è Leo (Messi), ma tutto è cambiato e dobbiamo continuare, afferma Gerard Pique.

READ  Ridesum vuole rendere la vita più facile ai motociclisti, catturando nuovi milioni

Gareggeremo e lotteremo per i titoli. Non avremo le sue qualità, ma stiamo dimostrando di poter giocare bene tutti insieme.