TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Svezia ha battuto la Romania – e questo vale ora

La Svezia ha fatto la sua parte.

Poi la Norvegia ha fatto lo stesso.

Ora la Francia attende i quarti di finale di pallamano femminile svedese.

Dopo un inizio abbastanza equilibrato, la Svezia è finalmente riuscita a rilassarsi nel primo tempo.

Poco prima dell’intervallo, l’effetto svedese ha pagato e Blu e Giallo sono riusciti a strappare un vantaggio di cinque palle davanti agli altri.

Non era ancora completamente calma.

Dopo una lunga pausa, i rumeni hanno trovato buchi qua e là nella difesa svedese e hanno creato un accordo già pronto nel match.

Ho fatto salti di successo

Con due sequenze d’attacco fulminee a metà del primo tempo, la Svezia è stata in grado di riconquistare il vantaggio.

La Romania, guidata da Silvassa Cristina Laszlo, ha continuato a testare la nazionale svedese, ma non è riuscita a recuperare.

In alternativa, la Svezia può resistere e vincere per 34-30.

Natalie Hagman.
Natalie Hagman.

Una grande parte della vittoria è stata Jenny Carlson che è saltata sugli altri e ha spinto la palla lì quattro volte in pochissimo tempo.

Ovviamente dà molta fiducia in se stessi quando si ha la possibilità di giocare. Rimase a lungo affamata sulla panchina. Gli altri hanno fatto bene, dice Carlson.

Gruppo vs Campioni Olimpici

E dopo che la Norvegia ha battuto l’Olanda nell’ultima partita del girone centrale, è chiaro che la Svezia ha raggiunto i quarti di finale.

La squadra nazionale francese, il campione olimpico, che ha vinto tutte le sue partite nel torneo, sta ora aspettando lì.

READ  L'incubo inizia in Superettan per Ois - Lost Again

La partita si svolgerà mercoledì alle 17:30 e sarà trasmessa su TV6 e Viaplay.

Inserito: