TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La scatola nera è stata trovata dopo l’incidente aereo in Nepal

il minimo 68 su 72 Le persone a bordo sono morte quando l’aereo è precipitato in un ripido burrone, si è schiantato e ha preso fuoco vicino alla città di Pokhara, nel Nepal centrale, domenica. All’ospedale di Pokhara e all’aeroporto della capitale, Kathmandu, dove è decollato il volo, i familiari attendono con ansia informazioni sui loro cari.

Ma il tempo sta lentamente scadendo.

– Prega per un miracolo. Un funzionario locale dice che non c’è speranza di trovare sopravvissuti.

Ho sentito grida di aiuto

Il terreno montuoso complica il lavoro di soccorso. I soldati con le barelle sono dovuti scendere in un burrone profondo 300 metri per recuperare i resti degli occupanti dell’aereo precipitato. Anche il fumo denso e il fuoco feroce hanno impedito i primi tentativi di salvataggio.

– Le fiamme erano così calde che non potevamo avvicinarci al relitto. Ho sentito un uomo chiedere aiuto, ma a causa del fuoco e del fumo non abbiamo potuto aiutarlo, dice Un residente di Pokhara è Bishnu Tiwari che furono tra i primi a comparire sulla scena dopo l’incidente.

La nebbia ha anche reso più difficoltoso il lavoro di soccorso.

Storia di volo triste

L’aereo si è schiantato nei pressi di un aeroporto di recente apertura a Pokhara, una popolare località turistica del Nepal e porta di accesso alla famosa catena montuosa dell’Annapurna. C’erano 72 persone a bordo, inclusi 68 passeggeri e quattro membri dell’equipaggio, secondo Yeti Airlines. A bordo c’erano 57 nepalesi, cinque indiani, quattro russi, due sudcoreani e uno ciascuno proveniente da Argentina, Irlanda, Australia e Francia.

Non è ancora chiaro cosa abbia causato l’incidente. Un testimone oculare descrive come l’aereo ha iniziato a ruotare selvaggiamente nell’aria dopo aver iniziato la sua discesa. L’aereo si è poi tuffato in picchiata e si è schiantato nel burrone.

READ  Numero di morti dopo il crollo di una casa a Miami Beach: quasi 100 dispersi

Il montuoso paese himalayano ha una triste storia quando si tratta di sicurezza aerea. Dal 1946, secondo le statistiche dell’Aviation Safety Corporation, nel paese si sono verificati 42 incidenti aerei mortali. L’incidente di domenica è il più mortale dal 1992, quando tutte le 167 persone a bordo di un aereo della Pakistan International Airlines si schiantarono contro una montagna vicino a Kathmandu.