TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Roma è fuori dalla coppa – due cartellini rossi in 30 secondi

La Roma ha perso 3-0 in Serie A contro la Lazio venerdì sera e martedì ha cercato la rivincita contro lo Spezia negli ottavi di Coppa Italia. Poi la squadra della capitale ha avuto un inizio difficile nel primo tempo.

Lo Spezia, 13esimo nel campionato italiano, avanza al sesto minuto con Andrei Galapinov su rigore e poi allunga al 15′ sul 2-0 con Ricardo Sabonara. Così, l’inizio della Roma da incubo era una realtà.

La Roma poi spinge per la riduzione e mette in rete poco prima del primo tempo. Poi Lorenzo Pellegrini ha tagliato dal dischetto. Nella seconda metà della partita, finalmente, il pareggio è arrivato. Henrich Michitaran è andato avanti e ha segnato il punteggio di 2-2 al 73 ‘, che ha spostato la partita ai tempi supplementari.

Così la Roma ha avuto la possibilità di sfuggire al fallimento, ma i tempi supplementari erano appena il tempo di iniziare prima che la squadra andasse a due colpi. Entro 30 secondi, il difensore Gianluca Mancini e il portiere Pau Lopez sono stati entrambi espulsi.

Prima Mancini si è beccato il secondo cartellino giallo dopo un intervento tardivo a centrocampo, poi Lopez non è riuscito a liberare la palla fuori dall’area di rigore della sua squadra, provocando lo scempio dell’avversario e il cartellino rosso. Così la Roma ha dovuto chiudere la partita con nove uomini in campo e non aveva molto da opporre. Al 107′ Daniele Verdi ha segnato il 3-2 e al 119′ Sabonara ha centrato la bara per il 4-2.

Così la Roma è stata eliminata dalla Coppa Italia, mentre lo Spezia continuerà a giocare nel torneo anche quest’anno.

READ  Simon Önerud e David Ullström sono d'accordo con HV71

Startlefour:

Roma: Lopez – Mancini, Cristante, Cumbula – Perez, Pellegrini – Villar, Spinazzola – Pedro, Michitarjan – Mayoral.

spezie: Krapikas – Vignali, Erlic, Ismajli, Ramos – Deiola, Leo Sena, Maggiore – Agudelo, Galabinov, Saponara.