TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La ricerca dell’FBI potrebbe aver portato alla rielezione di Trump

Dag Blanck osserva che è insolito che parti dell’attuale indagine Trump diventino pubbliche, poiché di solito sono coperte dal segreto che precede l’indagine. E’ stato su richiesta del ministero della Giustizia e con buona memoria dell’ex presidente.

– Anche il procuratore generale Merrick Garland è molto insolito uscire e tenere una breve conferenza stampa su questo, ma lo ha fatto per un forte interesse pubblico e quindi ha voluto avere una difesa del modo in cui vengono condotte le indagini. Dag Blank ha affermato che la perquisizione domestica è stata pesantemente criticata dai sostenitori di Trump e da alti politici repubblicani.

Il procuratore generale Merrick Garland ha tenuto una conferenza stampa giovedì sulla ricerca da parte dell'FBI della residenza di Donald Trump.

Il procuratore generale Merrick Garland ha tenuto una conferenza stampa giovedì sulla ricerca da parte dell’FBI della residenza di Donald Trump.

Foto: Drew Angerer/AFP

Il tono era all’inizio Una percentuale molto alta di dignitari come il senatore Ted Cruz, il leader della minoranza Kevin McCarthy, il principale rivale di Trump Ron DeSantis e anche l’ex vicepresidente Mike Pence che era, dopotutto, l’obiettivo di molti simpatizzanti di Trump riguardo all’assalto al Campidoglio. Adesso è più tranquillo.

Nessuno sa in dettaglio che tipo di materiale stia conservando Trump e, con il rischio che le informazioni del Washington Post possano essere vere, potrebbe riguardare la capacità di armi nucleari degli Stati Uniti, anche uno come il terzo leader dei repubblicani la Camera dei Deputati, Elise Stefanik, si è un po’ sottovalutata. Anche se Trump rimuove il sigillo di segretezza, dice Dag Blank, ciò non significa necessariamente che sarà salvato in un tribunale.

Dag Blank, professore di studi nordamericani all'Università di Uppsala.

Dag Blank, professore di studi nordamericani all’Università di Uppsala.

Foto: Michael Walstedt

In che modo la questione incide sulle elezioni di medio termine autunnali?

– È un territorio assolutamente non testato, quindi è difficile da dire anche se c’è un atto d’accusa. La parola “straordinario” è stata usata molto con Trump perché ha infranto molte norme, aspettative e regole non ufficiali senza far cadere drasticamente la sua popolarità. Invece, penso che il rilascio di un atto d’accusa porterà a una lotta incredibilmente aspra con una divisione più ampia e sostenitori di Trump ancora più arrabbiati.

Secondo Dag Planck, l’opinione politica americana può essere paragonata da vicino a due diverse percezioni della realtà. Una grande percentuale dei seguaci di Trump è pienamente convinta che l’ex presidente sia stato una vittima innocente di persecuzione da quando ha annunciato la sua candidatura il 16 giugno 2015.

Durante le udienze di successo e di successo dell’estate nella commissione del 6 gennaio, si è iniziato a notare una stanchezza nell’opinione di Trump e questo lo ha influenzato così negativamente che hanno iniziato a discutere di contendenti repubblicani alternativi. Ma con una perquisizione a casa lunedì, è stato in grado di unire il partito dietro di lui, mentre si avvicinavano, e di presentare un’accusa che avrebbe acceso un’altra fiamma in quella conflagrazione, dice Dag Blanc.

La polizia è sul posto fuori Mar-a-Lago dove l'FBI ha emesso un mandato di perquisizione lunedì.

La polizia è sul posto fuori Mar-a-Lago dove l’FBI ha emesso un mandato di perquisizione lunedì.

Foto: Giorgio Vieira/AFP

L’FBI ha lavorato sodo dopo La ricerca e l’incidente più grave si sono verificati mercoledì quando un uomo armato di 42 anni ha cercato di entrare nel quartier generale della polizia federale a Kenwood, Ohio, prima di essere ucciso a colpi di arma da fuoco. Non è stato legalmente stabilito che l’autore abbia reagito alla ricerca della casa di Trump, ma lo ha scritto su Trump’s Truth Social.

– Sulla base di ciò che sappiamo, è mia opinione che l’indagine stia procedendo esattamente come dovrebbe. Le autorità volevano ottenere materiali che, secondo la legge, appartengono agli archivi nazionali statunitensi, che li richiedono dalla scorsa primavera, e quando qualcuno come Trump non obbedisce alla richiesta scritta, conducono una perquisizione domiciliare. Dag Blanc afferma che i clienti non sono venuti il ​​più rapidamente possibile all’alba e non indossavano le loro giacche tradizionali, quindi puoi anche affermare che il processo è stato eseguito in modo molto ragionevole senza procedure dure.

Leggi di più:

45 oggetti sequestrati dalla residenza di Trump

Trump è indagato per violazione delle leggi sullo spionaggio

READ  Grave siccità in Italia - raccolti persi