TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La madre interroga il video della figlia imprigionata

Domenica, un aereo Ryanair in rotta tra Atene e Vilnius è stato costretto ad atterrare in Bielorussia, dopo che il paese ha affermato che l’aereo era minacciato da una bomba.

All’aeroporto di Minsk, il giornalista e critico del regime Raman Pratasevich e la sua ragazza, la studentessa russa di 23 anni Sophia Sapija, sono stati arrestati.

Lunedì, le autorità bielorusse hanno rilasciato una videocassetta in cui Pratasevich ha confessato di aver commesso crimini. Chi è accusato di coercizione Dall’intelligence del KGB. Un nuovo videoclip sta ora circolando sui canali pro-regime su Telegram.

Nella breve clipHana Ljubakova, una critica del regime, ha condiviso su Twitter, Sophia Sabega può essere vista seduta su una sedia con un paradenti in mano. La 23enne afferma di essere l’editrice del canale Telegram “Libro nero della Bielorussia”, che pubblica informazioni private sui membri della polizia di sicurezza.

Secondo la BBC, Sofia Sabeja è imprigionata nella struttura del KGB nel centro di Minsk. Esattamente ciò di cui è stata accusata non è stato riportato dal regime.

Oggi, Sophia è stata interrogata. È accusata di aver commesso un reato ed è stata scelta una precauzione – sarà detenuta per un periodo di due mesi, SPossiede un avvocato della BBC di 23 anni.

La madre di Sophia Sabija dice che sua figlia non sembra essere stata ferita fisicamente. Ha detto all’agenzia di stampa Reuters che sua figlia era innocente e si trovava nel posto sbagliato al momento sbagliato.

– Prepariamo vestiti pesanti e andremo a Minsk. Voglio provare a darle un pacchetto, ho visto che indossava solo una giacca sottile, ha detto alla BBC.

READ  Più di 700.000 domande poste dalla guardia di sicurezza telefonica di Putin

Metti in discussione il messaggio trasmesso nel video.

– Anche i miei amici hanno chiamato e hanno detto che si comportava in modo insolito. Ha detto alla BBC che stava ondeggiando e svolazzando nei suoi occhi – come se avesse paura di dimenticare qualcosa.

Anche il leader dell’opposizione bielorussa Svetlana Tychhanovskaya ha commentato la clip, secondo Sophia Sapiga, che mostra segni di essere sotto pressione psicologica.

Secondo la giornalista Hanna Lyubakova Sofia Sabegas è accusata di complotto, come Raman Pratasevic, a una rivolta in relazione alle proteste contro il regime all’indomani delle elezioni in Bielorussia dello scorso anno. Una classificazione penale che può portare fino a 15 anni di carcere.

Le azioni della Bielorussia sono state condannate quasi all’unanimità dalla comunità internazionale e l’Unione europea ha accettato di vietare gli aerei bielorussi dagli aeroporti e dallo spazio aereo dell’Unione, ma anche di imporre nuove sanzioni al paese.

Mercoledì, il presidente bielorusso Alexander Lukasenko ha parlato per la prima volta dallo scandalo aereo di domenica. Secondo Reuters, il presidente ha detto che “coloro che ci vogliono male” hanno cambiato tattica, hanno attraversato il confine e “abbandonato ogni istinto e morale”.

Non è chiaro a chi si riferisca esattamente il presidente, ma l’Unione Europea, oltre a chiedere il rilascio di Raman Pratasevic e Sofia Sabega, ha anche accettato di impedire agli aerei bielorussi di entrare nello spazio aereo e negli aeroporti dell’Unione e ha deciso di imporre ulteriori sanzioni sull’Unione europea. Nazione. I media ce l’hanno Il presidente bielorusso Lukashenko ha elogiato la decisione A proposito di forzare l’aereo passeggeri, Pratasevic e Sabega, ma il Cremlino non ha rilasciato un comunicato ufficiale.

READ  "È andato terribilmente veloce" - scioccante in tedesco Senzeg dove morirono 12 persone

Mercoledì, in un’intervista televisiva, il ministro degli Esteri francese Jean-Yves Le Drian ha criticato la Russia per non essere disposta a criticare la Bielorussia dopo lo scandalo dell’aviazione quando il giornalista Raman Pratasevic è stato arrestato. Secondo Reuters, il ministro ha affermato che il silenzio della Russia sulla questione equivale a sostenere le azioni della Bielorussia.

Leggi di più:

Questo è quello che è successo: l’aereo è atterrato a Minsk

Michael Winarsky: l’hacking di Lukashenko non è il momento giusto per Putin

Adesso l’Europa potrebbe notare cosa sta succedendo in Bielorussia.

Lindy: “La Bielorussia ha agito in modo pericoloso e crudele”