TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La donna ha inviato l’iPhone ad Apple — Chi ha fatto trapelare foto di nudo

Una donna dell’Oregon, negli Stati Uniti, ha inviato il suo iPhone ad Apple e ha visto le sue foto di nudo pubblicate su Facebook dai tecnici Apple. Ora sta ricevendo milioni di dollari di risarcimento.

La donna ha inviato il suo iPhone ad Apple per la riparazione nel 2016. Secondo gli atti del tribunale Facebook come sito multimediale È passata, poi due tecnici di riparazione sono entrati nel suo telefono e hanno trovato le foto di dove si era spogliata – le hanno pubblicate sul suo account Facebook personale.

Si dice che sia stata scoperta da un amico che l’ha chiamata e le ha detto che le sue foto di nudo erano state pubblicate sul suo account Facebook. Li ha fermati e ha minacciato di citare in giudizio Apple per la violazione della sua privacy e il danno emotivo che ha subito تعرضتتعرضت

Sostiene un controllo preciso dei riformatori

I tecnici hanno lavorato per un’azienda chiamata Pegatron, un’azienda che Apple utilizza per le riparazioni. Apple ha a lungo sostenuto che deve avere uno stretto controllo su chi effettua le riparazioni per l’azienda, sostenendo che un altro sistema potrebbe causare violazioni della privacy e problemi di sicurezza.

Per evitare una querela, la donna è stata sostituita con una grossa somma di denaro. Non è chiaro esattamente quanto abbia ottenuto la donna come risarcimento, ma Vice ha identificato due accordi che potrebbero essere, uno di 4,25 milioni di dollari e l’altro di 1,7 milioni di dollari.

VICE: “succede sempre”

Questa non è la prima volta che un dipendente o un appaltatore Apple ha selezionato la galleria fotografica di un cliente e condiviso foto di nudo. Succede tutto il tempo, VICE scrive. Raccontano diversi casi, come il licenziamento di un gruppo di dipendenti Apple in Australia nel 2016 quando hanno creato un sito Web in cui condividevano foto private di clienti e che nel 2019 un dipendente Apple ha inviato selfie a un cliente che ha cercato aiuto . con il suo telefono.

READ  Nuovo TV LED TCL Mini

Apple ha pagato alla donna in Oregon il risarcimento, che Pegatron ha poi restituito. Quest’ultima, a sua volta, è in contenzioso con la AGLIC American Insurance Company. A causa della successiva controversia, il caso è diventato noto, altrimenti la notizia potrebbe passare inosservata in assenza di azioni legali. Dopotutto, si tratta di immagini private delle donne.

Leggi di più: La causa che potrebbe abbassare Apple