TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La depressione di Olsen – Scomparso trasferimento a Sheffield: “Inviato pochi minuti prima della scadenza”

Robin Olson ha due anni di contratto con la Roma. Ma il club italiano non ha voluto scommettere sulla Svezia, che in precedenza era stata accreditata a Cochlear ed Everton. Ora ha finito con lo Sheffield United. La transizione è stata completata prima della chiusura della finestra di trasferimento.

– Finito non appena l’ultimo foglio viene inviato entro quattro o cinque minuti dalla scadenza. C’erano dei documenti da firmare. C’era più stress ora con le scartoffie e sarebbe stato inviato. Avevo con noi Emil (Forceburg), ce ne siamo andati, il tempo è passato in fretta. Più a lungo prendi la frequenza cardiaca, più ti avvicini alla scadenza, dice.

– Volevo scappare, la Roma ha dimostrato che non gli piacevo. Quindi volevo andare avanti e ora abbiamo trovato una buona soluzione.

Robin Olson dice che lui e la sua famiglia si sono divertiti in Inghilterra quando hanno giocato per l’Everton la scorsa stagione. Quindi, volevano tornare.

– Questo è il desiderio che avevo. Già quando ero lì la scorsa stagione, avevo la sensazione che avrei dovuto giocare qui. E la famiglia si è divertita. Quindi c’era il desiderio di tornare.

Cosa ne pensi della fine del campionato allo Sheffield United?
– Sono così felice che sia stato finalmente risolto. Il discorso era già iniziato durante l’Europeo e giravano voci sui club. Ma per me, l’obiettivo era esibirmi e seguire durante i Campionati Europei. Ho passato due anni con la Roma e ora hanno avuto l’opportunità di vendermi e guadagnare bene. Non voglio andare in nessun club a trattare con la Roma. Sono contento che abbia funzionato e sono rilassato. Sheffield è un buon club che era in PL e ha l’ambizione di risalire. Voglio essere parte di quel viaggio, dice.

READ  Peter Heber e Susan Reuter recitano in un nuovo film

– Allora ho bisogno di tempo per giocare. L’anno scorso mi è piaciuto il Regno Unito e sentivo di voler rimanere nel Regno Unito. Spero che il viaggio finisca bene.