TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La cooperazione svedese renderà le terapie geniche disponibili a più persone

È stato dimostrato che le terapie geniche basate sull’AAV hanno il potenziale per curare e mitigare molte malattie gravi, ma i farmaci approvati oggi sono costosi.

KTH ha avviato una collaborazione con società svedesi di competenza tecnologica, farmaceutica e medica presso l’Università di Uppsala e il Karolinska Institutet, per fondare un’iniziativa chiamata Genenova. La visione dell’iniziativa è quella di sviluppare soluzioni e tecnologie per essere in grado di produrre farmaci basati sulla terapia genica in modo più semplice e veloce.

Si basano su diverse terapie geniche adenocarcinoma associato virus, Gli AAV sono stati approvati e hanno dimostrato di essere in grado non solo di alleviare ma anche di curare molte malattie gravi. Tuttavia, la cosa che limita l’uso di questi farmaci per determinate indicazioni è che sono molto costosi da produrre.

Un nuovo modo di affrontare le sfide

“Genenova riunisce una vasta esperienza per affrontare le sfide in un modo nuovo con competenze che vanno dall’automazione e meccanica, passando per l’intelligenza artificiale e la matematica, all’ingegneria cellulare e proteica, alle neuroscienze e alla virologia. Guardando indietro a cinque anni, speriamo di aver contribuito con molte nuove prospettive, tecnologie e applicazioni per la produzione di terapie geniche, a beneficio dei pazienti, dice Giovanni Rockbergin comunicato stampa.

È Direttore e Professore di Tecnologia delle proteine ​​al KTH e guiderà il team multidisciplinare di Genenova. Il progetto è finanziato con un totale di oltre 110 milioni di corone svedesi fino al 2026 da Vinnova e dall’industria insieme.

Oltre a KTH, Alfa Laval, AstraZeneca, Biotage, CombiGene, Karolinska Institutet, Uppsala University, Vironova e Ziccum sono partner di Genenova.

Vuole essere in grado di curare più malattie

“Sebbene sia forse il cambiamento più trasformativo nel trattamento degli ultimi secoli, consentendo la terapia genica per la malattia e non solo il sollievo dei sintomi, la terapia genica basata sull’AAV rimane disponibile solo per una frazione di pazienti bisognosi”, ha scritto. Giovanni Rockberg Il sito di Geninova.

READ  Malattia di stomaco o intossicazione alimentare? così lo sai ...

Vogliamo cambiare questo e lasciare che l’attenzione si concentri sul passato False indicazioni e renderle disponibili a più pazienti”, scrive di più sul sito.

Sei interessato all’economia e alle scienze della vita? Ecco com’è facile ottenere i nostri servizi gratuiti servizio di notizie.

Leggi di più: Un nuovo metodo pionieristico che facilita la ricerca di farmaci [Dagens PS]