TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Kulusevski spera di giocare offensivo con Isaac

In effetti, ci sono più somiglianze tra i giocatori offensivi che, nonostante la loro inesperienza, possono avere il maggior numero di stelle nell’intera squadra del Campionato europeo svedese.

Alexandre Isaacs ha conquistato il suo primo titolo di squadra in Spagna in primavera quando la Real Sociedad ha vinto la Coppa di Spagna all’inizio di aprile, e solo una settimana prima, Diane Kulusevski è diventata una grande campionessa della Juventus con gol e assist nella finale di Coppa Italia. .

– È di gran lunga la sensazione migliore quest’anno. E forse anche nella professione. È stata anche la prima partita con i tifosi. Kulusevsky dice che sembra che tu stia giocando a calcio per lui e vuoi provarlo un paio di volte.

Isaac non si alza Sotto la sedia con cosa significa per lui vincere trofei.

– molto. Hai obiettivi da singolare come calciatore e vuoi ottenere risultati per la tua carriera, ma vuoi anche vincere titoli come squadra. Per me personalmente, questo è molto importante, dice.

Forse molti vedrebbero Alexander Isaac come scontato in un attacco svedese agli Europei. Ma se lo chiedi a Dejan Kulusevski, gli piace anche prendere la concorrenza per il posto di un attaccante piuttosto che giocare sulla fascia destra come ha dovuto fare finora.

Se scelgo, scelgo gli attaccanti, così posso avvicinarmi un po ‘di più all’obiettivo, dice Kulusevsky.

– (Janne Andersson) ha detto che potevo giocare su entrambi. Probabilmente sperimenterò entrambi, ma è lui che sceglie dove dovrei essere.

Con l’addio di Zlatan Ibrahimovic Dalla rosa UEFA, la Svezia ha perso il potere, ma per gli altri attaccanti, l’assenza del 39enne significa che la battaglia per il posto da titolare è diminuita drasticamente.

READ  Grande talento lascia Malmö - alla NHL

– È triste per la squadra, è un ottimo calciatore che perdiamo, ma allo stesso tempo abbiamo una buona squadra. Isaacs dice, ma sono pronto per iniziare.

– Spero che la sua guarigione vada bene.

Dejan Kulusevski compila quanto segue:

– Gli auguro il meglio e ho avuto l’onore di giocare con lui. Ma ora dobbiamo pensare a coloro che sono davvero qui.

Al giocatore della Juventus viene chiesto il suo parere su un duo offensivo con Alexander Isaac – è un’idea stimolante, ammette.

– Penso che sarebbe andata bene. I buoni giocatori dovrebbero sempre essere in grado di giocare insieme. Non dovrebbero esserci problemi. Non l’avevamo mai fatto prima, ma suonare con Alex sarebbe stato molto divertente.

Diane Kulusevsky Ha segnato sette gol e sette assist in una delle più grandi squadre di club del mondo durante la stagione, mentre Alexander Isaacs ha segnato 17 gol nel campionato spagnolo.

Se questo ha provocato arroganza, paranoia o se sono completamente leali, resta da dire – ma la Svezia può vincere l’oro agli Europei, nessuno di loro dubita per un secondo.

– Siamo coinvolti e dobbiamo crederci – quindi dico Svezia. So che non siamo i preferiti, ma non c’è motivo per cui siamo qui se non ci credi, dice Alexander Isaac e supportato da Kulusevsky:

– Sarebbe strano dire un’altra squadra. Spero che vinca la Svezia.

Leggi di più:

Migliaia di tifosi svedesi agli Europei: “Non riesco a immaginarlo”

Accordo Corona per i medici prima degli Europei: “Dovrebbero comportarsi in maniera esemplare”