TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Jens Letorin: le partite truccate si sono diffuse anche nella pallamano

Una rivelazione di TV2 danese ha rivelato l’umore durante l’incontro con la stampa di domenica con la squadra nazionale di pallamano. Naturalmente, molti giocatori e allenatori hanno risposto “no comment” alle domande su diversi arbitri della Coppa del Mondo sospettati di coinvolgimento in partite truccate di Champions League, secondo un rapporto di Sportradar, la società specializzata nella denuncia di partite truccate.

Forse ancora più sorprendente è che molti di quelli con cui DN ha parlato non avevano mai sentito voci di partite truccate nella pallamano.

Ma lei dice È chiaro che la corruzione, che è sempre stata un problema particolarmente grande per il calcio, il tennis e il cricket, è presente anche in altri sport.

Nel 2015, Nikola Karabatić, una delle più grandi stelle della pallamano, è stato condannato insieme a suo fratello per un crimine Coinvolgimento in uno scandalo sul gioco d’azzardo nella Lega francese.

2021 I giocatori della nazionale russa hanno simulato le loro partite All’EC U19 in Croazia.

L’anno scorso, il sito presentava Handball Channel Forte scetticismo sullo sforzo arbitrale Nell’incontro di European League tra il serbo H65 Hör Radnicki Kragujevac.

Un altro rapporto Da Sportradar, pubblicato lo scorso anno, mostra che i sindacati criminali spesso dietro le partite truccate hanno ampliato le loro operazioni e stanno utilizzando nuovi metodi. La pallamano è uno degli sport in cui è aumentato il numero di partite sospette.

DN ha letto il rapporto del 2018 su cui la TV danese ha basato la sua divulgazione. È importante notare che si tratta di un sospetto basato su schemi di gioco devianti e informazioni provenienti dai social media. Allo stesso tempo, è difficile respingere i collegamenti di numerosi validi arbitri di pallamano con partite truccate e criminalità organizzata nei Balcani.

READ  Eurovision, onorare Raffaella Carrà è "la cosa più triste della storia...

accadere qui Compreso il sindacato criminale “The Gypsy Clan”, implicato in uno dei tanti scandali del calcio italiano.

Il rapporto Sportradar ha cinque anni. La grande domanda ora è quali azioni hanno intrapreso le associazioni internazionali da quando hanno ricevuto le informazioni.

L’European EHF ha scritto in una risposta a TV2 di aver analizzato le partite selezionate e di non aver trovato alcun motivo per sanzionare nessuno degli arbitri coinvolti. C’è anche scritto che hai la possibilità di analizzare le partite e le azioni delle persone coinvolte solo dal punto di vista sportivo, e quindi puoi agire solo nelle indagini condotte dalle autorità.

Quindi la domanda diventa quali indagini ha condotto la polizia. Finché non viene data risposta, la pallamano può essere ritirata con voci secondo cui ci sono arbitri corrotti ai Mondiali.

Per saperne di più: EHF confuta i sospetti di partite truccate