TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Isaac Casey Thelen del Malmö FF è stato sospettato di aver organizzato una celebrazione nel Bengala

Aggiornato il 24-06-2024 09.35 | Pubblicato il 23.06.2024 21.44

Isaac Casey Thelen, 32 anni, sarà accusato di aver ricevuto e detenuto un Bengala durante i festeggiamenti dell'oro della SC lo scorso autunno.

– È un sospettato ragionevole e vogliamo ascoltare la sua storia, ha detto il procuratore Henrik Nordquist a Sportbladet.

Il Malmö FF si è assicurato l'oro nel 2023 vincendo 1-0 (con un rigore di Isaac Kiese Thelin) in casa contro l'Elfsborg nella fase finale.

Subito dopo il fischio finale migliaia di sostenitori di MFF hanno preso d'assalto l'interno dello Stadio Elida.

L'eroe della partita Kiese Thelin è stato sollevato sulle spalle di un tifoso e gli è stato consegnato un Bengala in fiamme. L'episodio è stato denunciato alla polizia dall'aggressore del MFF e lui ha fatto parte delle indagini che ora stanno compiendo un nuovo passo.

READ  La prestazione di Vilmos Jallow contro il capitano della sua nazionale nel torneo B-WC

Condividi presto il sospetto

Secondo Sportbladet, l'attaccante del Malmö FF sarà presto sospettato di aver violato la legge e sarà interrogato come sospettato dell'incidente.

– Questo è corretto. Vogliamo sentire il suo resoconto sul perché ha in mano i Bengals e poi partiremo da lì. Il procuratore Henrik Nordquist afferma che esiste una soglia bassa per il ragionevole sospetto e che c'è molta strada da fare prima del processo.

– È più corretto dal punto di vista formale che venga presentato come sospettato di un reato in modo che abbia i suoi diritti e possa avere un avvocato con sé.

Isak Casey-Thelen era stato precedentemente punito dal comitato disciplinare della Federcalcio svedese con una multa di 10.000 corone svedesi per aver ricevuto e detenuto il Bengala con giustificazione.“La reputazione dello sport è stata danneggiata da questo, o è chiaro che potrebbe esserlo.”

L’avvocato è sconvolto: “Occupato”.

Il rappresentante speciale di Kiese Thelin, l'avvocato Abraham Zito, dice a Sportbladet:

– Ishaq non ha commesso alcun reato contro l'ordine pubblico. Non portò il Bengala, né lo accese, né intendeva bruciarlo. Gli è stato consegnato mirando al suo viso in una situazione frettolosa e caotica nel bel mezzo della celebrazione dorata. Non c'era altra scelta che ricevere il Bengala. Ha fatto di tutto perché nessuno si facesse male. Non è un crimine e non è punibile.

– Il pubblico ministero ha già ammesso che c'è stato un errore nella gestione del caso con Pontus Jansson. Suppongo che anche qui non ci si sbagli quando è così chiaro che Isacco non ha commesso alcun crimine contro la legge dell'ordine. È scioccante che le azioni di Isaac siano state considerate un ragionevole sospetto per essere ascoltato come sospettato.

READ  Fabian Fico, 15 anni, diventa un eroe nella più grande tangente del calcio svedese • 'La ricerca dell'allenatore ragazzo'

Cosa dice lo stesso Isaac Casey Thielen?

– È proprio come me, sorpreso che il pubblico ministero abbia scelto di segnalarlo come indagato. Non è preoccupato e ci aspettiamo che il pubblico ministero lasci perdere la questione dopo l'udienza. Qualsiasi altra cosa sarebbe giuridicamente discutibile, dice Zito.

Sippy non ha dubbi

Il difensore del MFF Mahame Siby è stato multato di 20.000 corone svedesi dal comitato disciplinare della Federcalcio svedese per essersi travestito in occasione della Celebrazione d'Oro. Ma Sepe, in prestito al Bastia, non sarà accusato di alcun reato legato all'accaduto.

– La maschera è vietata, ma non ci sono dubbi su chi la indossa e poi se la toglie. Henrik Nordquist afferma di non averlo fatto apposta per evitare l'identificazione.

Perché molti di coloro che hanno preso d'assalto lo stadio e violato la legge del sistema non sono stati perseguiti perché sospettati del crimine?

– Perché ho tracciato il limite quando il Bengala è stato bruciato. Ci sono così tante persone che ci vorrebbero enormi risorse per cercare di identificare le persone che hanno preso d'assalto il campo.

Chi ha lanciato le torce?

L'indagine è in corso, ma è complicata perché sono mascherati.

La persona o le persone che hanno dato il Bengala a Kiese Thelin sono state identificate?

– Non posso commentarlo al momento.

Quante persone sono state o saranno informate di sospetti criminali negli incidenti dell'incidente aereo contro la partita d'oro? Ci saranno più di un Isaac e Casey Thielen?

– Il procuratore Henrik Nordquist dice: Non posso commentare neanche questo al momento.

READ  J20: grande vittoria su Örebro - Växjö Lakers