TecnoSuper.net

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il rating creditizio della Francia è stato declassato a causa dell'enorme peso del debito - L'Italia è la prossima in linea - Esteri - svenska.yle.fi

Il rating creditizio della Francia è stato declassato a causa dell'enorme peso del debito – L'Italia è la prossima in linea – Esteri – svenska.yle.fi

La società di rating Fitch ha declassato la solvibilità della Francia, il secondo paese più grande della zona euro. Il motivo è l’enorme peso del debito che sopporta il paese.

Alla fine dello scorso anno, il debito nazionale della Francia ha raggiunto il 111% del Pil, rispetto a poco più del 48%, la media dei paesi dell’euro.

Il rating è stato declassato dal livello AA al livello AA-. Nel frattempo, Fitch France ha messo in guardia sull’aumento dei tassi di interesse. L’affidabilità creditizia si riferisce alla capacità di un paese di ripagare i propri debiti.

Fitch rileva inoltre che la Francia è arrivata ad un vicolo cieco politico a causa delle proteste scoppiate, tra le altre cose, sullo sfondo del tentativo del presidente Macron di innalzare l'età pensionabile, e che questo rappresenta un altro rischio per la Francia.

Il ministro delle Finanze critica Fitch per il suo pessimismo

Il ministro delle Finanze francese Bruno Le Maire ha criticato l'operato della società di rating, accusando Fitch di avere una visione eccessivamente pessimistica.

Parla Le Maire le Monde La Francia è impegnata a raggiungere la stabilità finanziaria pubblica nei prossimi quattro anni. Aggiunge che allora il deficit di bilancio e il debito nazionale diminuiranno.

Bruno Le Maire partecipa oggi alla riunione informale dei ministri delle Finanze dell'UE a Stoccolma.

L’Italia potrebbe aspettarsi notizie peggiori dalla fine di maggio. Successivamente la solvibilità del paese dovrà essere valutata dalla società di rating Moody's. Si vocifera che i prestiti obbligazionari sindacati italiani stiano finendo nella categoria dei prestiti spazzatura.

Il rating del credito della Finlandia è AA+, sulla base delle valutazioni di due agenzie di rating del credito.

READ  CGI non vuole commettere lo stesso errore dell'ultima volta: spostare la scrivania dappertutto